William Shakespeare/Sogno di una notte di mezza estate

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
William Shakespeare

Guida alle opere

CopertinaWilliam Shakespeare/Copertina
  1. Introduzione 50%.png
  2. Primi drammi storici 25%.png
  3. Drammi eufuistici
  4. Poemi e sonetti 00%.svg
  5. Secondo ciclo storico 00%.svg
  6. Tragicommedie e commedie romantiche 00%.svg
  7. Drammi dialettici 00%.svg
  8. Grandi tragedie e drammi classici 00%.svg
  9. Commedie romanzesche 00%.svg
  10. L'ultimo dramma storico 00%.svg
categoria · modifica

Non si sa con certezza quando la commedia Sogno di una notte di mezza estate (A Midsummer Night's Dream) fu scritta o messa in scena per la prima volta, ma si presume possa essere stata composta tra il 1594 e il 1596. Alcuni hanno avanzato l'ipotesi che potrebbe essere stata rappresentata nel febbraio del 1596 in occasione del matrimonio tra Sir Thomas Berkeley ed Elizabeth Carey.

Alcuni spunti sono rintracciabili nella letteratura classica; ad esempio, la storia di Piramo e Tisbe è raccontata nelle Metamorfosi di Ovidio, mentre la trasformazione di Bottom in un asino è tratta da L'asino d'oro di Apuleio. Nello stesso periodo nel quale questa commedia fu composta, Shakespeare stava scrivendo Romeo e Giulietta, ed è possibile rilevare nella trama che ha per protagonisti Piramo e Tisbe una rielaborazione in chiave comica della tragedia.

Questa pagina è uno stub Questo modulo è solo un abbozzo. Contribuisci a migliorarlo secondo le convenzioni di Wikibooks