Supercomputer/openMosix

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
  1. DefinizioneSupercomputer/Definizione
  2. StoriaSupercomputer/Storia
  3. Tassonomia di FlynnSupercomputer/Tassonomia di Flynn
  4. Calcolo paralleloSupercomputer/Calcolo parallelo
  5. HardwareSupercomputer/Hardware
  6. PipelineSupercomputer/Pipeline
  7. Processore vettorialeSupercomputer/Processore vettoriale
  8. CacheSupercomputer/Cache
  9. Uniform Memory AccessSupercomputer/Uniform Memory Access
  10. Non-Uniform Memory AccessSupercomputer/Non-Uniform Memory Access
  11. Raffreddamento a liquidiSupercomputer/Raffreddamento a liquidi
  12. RAIDSupercomputer/RAID
  13. SoftwareSupercomputer/Software
  14. Legge di AmdahlSupercomputer/Legge di Amdahl
  15. OccamSupercomputer/Occam
  16. MPISupercomputer/MPI
  17. PVMSupercomputer/PVM
  18. openMosixSupercomputer/openMosix
  19. Misura delle prestazioniSupercomputer/Misura delle prestazioni
  20. UtilizziSupercomputer/Utilizzi
  21. Elenco di computer: · Macchina AnaliticaSupercomputer/Macchina Analitica · ColumbiaSupercomputer/Columbia · ENIACSupercomputer/ENIAC · ILLIAC IVSupercomputer/ILLIAC IV · CDC 6600Supercomputer/CDC 6600 · CDC 7600Supercomputer/CDC 7600 · CDC CyberSupercomputer/CDC Cyber · CDC STAR-100Supercomputer/CDC STAR-100 · ETA10Supercomputer/ETA10 · TX-0Supercomputer/TX-0 · SAGESupercomputer/SAGE · Cray-1Supercomputer/Cray-1 · Cray-2Supercomputer/Cray-2 · Cray X-MPSupercomputer/Cray X-MP · IBM 7030Supercomputer/IBM 7030 · Zuse Z1Supercomputer/Zuse Z1 · Zuse Z2Supercomputer/Zuse Z2 · Zuse Z3Supercomputer/Zuse Z3 Elenco attuale dei 500 computer più potenti al mondo - TOP500Supercomputer/Elenco attuale dei 500 computer più potenti al mondo - TOP500
Diagramma del trasferimento di applicazioni in un cluster openMosix

openMosix è un gestore di cluster libero del tipo single-system image che gestisce i singoli nodi e le comunicazioni con il gestore centrale. Il gestore è in grado di gestire la migrazione dei processi (non dei thread) da un nodo ad un altro in modo da bilanciare il carico. openMosix funziona molto bene nel caso di programmi paralleli che effettuano intense operazioni di I/O. Il programma comprende una patch al kernel Linux per abilitare la migrazione dei processi e molte distribuzioni specializzate lo utilizzano.

openMosix attualmente viene considerato stabile per le architetture X86. Il sistema supporta anche i processori con estensioni AMD64.

Attualmente il sistema può utilizzare il kernel Linux versione 2.4 o 2.6 e diversi programmi sono costantemente sviluppati per il kernel 2.6.

Il progetto venne iniziato da Moshe Bar il 10 febbraio 2002 per fornire una alternativa libera al gestore commerciale MOSIX.