Cronologia delle invenzioni/P

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
CopertinaCronologia delle invenzioni/Copertina

In ordine alfabetico:

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z

Invenzione Anno Inventore Caratteristiche dell'invenzione
prima del III millennio a.C. Egitto Le più antiche notizie sull'impiego del papiro come materiale scrittorio risalgono alla prima dinastia dell'Egitto protodinastico, dove il papiro era anche il simbolo del regno del Basso Egitto.
III millennio a.C. Egitto La pergamena (detta anche cartapecora o carta pecudina) è un prodotto della pelle di animale non conciata e composta di collagene, utilizzata come supporto scrittorio fino al XIV secolo.
850 circa Si trova un riferimento alla polvere da sparo nel testo cinese "Zhenyuan miaodao yaolüe", risalente alla metà del IX secolo.
953 Nel 953 l'Imam fatimide d'Egitto, al-Mu'izz li-Din Allah, chiese una penna che non macchiasse le mani e i vestiti e fu provvisto di una penna con un serbatoio di inchiostro collegato al pennino per gravità e capillarità. È tuttavia possibile che altri tentativi di utilizzare una penna a serbatoio vadano molto più indietro nel tempo.
1407
italiano, anonimo
anonimo italiano
La forma era molto diversa dall'attuale ed era molto meno manovrabile e sicuro.
1799
Volta, Alessandro
La pila voltaica (pila di Volta) fu il primo generatore statico di energia elettrica mai realizzato. Inventata da Alessandro Volta intorno al 1800, essa costituisce il prototipo della batteria elettrica moderna. L'invenzione venne annunciata in una lettera rivolta a Joseph Banks, presidente della Royal Society di Londra, datata 20 marzo 1800, in cui lo stesso Volta ne dà anche la prima descrizione.
1885
Eastman, George
La pellicola cinematografica è una invenzione di George Eastman, che nel 1885 inventò la pellicola in celluloide come supporto per il nitrato d'argento (materiale fotosensibile); con il XX secolo, l'avvento delle macchine dei fratelli Lumière e l'esplosione commerciale del cinema nacquero altri formati e altre possibilità, come quella del colore.
1887
Dunlop, John Boyd
Lo pneumatico moderno, inventato da John Boyd Dunlop nel 1888, equipaggia oggi la maggior parte dei mezzi di trasporto destinati a un uso su strada ed è prodotto in molteplici tipi e misure adatti a equipaggiare dalla bicicletta all'autovettura, dall'autocarro al trattore agricolo per non dimenticare, in campo aeronautico, l'adozione nei carrelli d'atterraggio.
Penna a sfera
1938
Bíró, László József
La penna a sfera venne ideata dal giornalista ungherese László József Bíró nel 1938. Vedendo una palla che, uscita da una pozzanghera, lasciava una scia sulla terra, Bíró pensò che questo principio potesse valere anche con l'inchiostro. La prima penna a sfera venne messa in vendita il 29 ottobre 1945 in un grande magazzino a New York al prezzo di 12,50$. Sembra che il primo a chiamare comunemente la penna a sfera biro sia stato Italo Calvino, dal nome del suo inventore.