Cronologia delle invenzioni/XVII secolo

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
(dal 1601 al 1700)
CopertinaCronologia delle invenzioni/Copertina

In ordine alfabetico:

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z

Invenzione Anno Inventore Caratteristiche dell'invenzione
1607
Galilei, Galileo
Il funzionamento e la lettura del termometro si basavano su un principio differente rispetto ai termometri successivi. La temperatura era infatti segnata dall'alzarsi o abbassarsi di ampolline all'interno di un tubo di vetro riempito da alcool e ogni ampollina riportava un determinato valore di temperatura.
1643
Torricelli, Evangelista
Il primo barometro fu costruito da Evangelista Torricelli nel 1643. Questo strumento è costituito da un tubo a fondo cieco lungo non meno di 80 centimetri, riempito di mercurio e rivoltato con il lato aperto verso il basso in una vaschetta contenente altro mercurio.
Carro di Cugnot
1672
Cugnot, Nicolas-Joseph
Il carro di Cugnot era un veicolo a vapore ed è universalmente riconosciuto come l'invenzione che ha gettato il seme poi sviluppatosi nell'industria automobilistica, oltre un secolo dopo. Tale mezzo consisteva in un veicolo a tre ruote, la cui ossatura era un telaio in legno. La ruota anteriore era quella motrice e la vettura era anche in grado di sterzare, sempre tramite la ruota anteriore. Il motore di questo mezzo era a vapore ed non era che una grossa caldaia sistemata anteriormente, la quale andava a muovere due cilindri verticali di 325 mm di alesaggio e 387 mm di corsa, per una cilindrata totale di circa 62.000 cm³.
1698
Cristofori, Bartolomeo
Le corde erano percosse da martelletti rivestiti di pelle, mentre nel pianoforte i martelletti sono rivestiti di feltro.