Cronologia delle invenzioni/Preistoria

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
(da circa 2,5-2,6 milioni di anni fa al IV millennio a.C.)
CopertinaCronologia delle invenzioni/Copertina

In ordine alfabetico:

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z

Invenzione Periodo Luogo Caratteristiche dell'invenzione
Chopper
2 milioni di anni fa circa Con il termine chopper si intende un tipo di utensile usato dai primi ominidi tra la fine del Terziario e l'inizio del Quaternario. Un ciottolo viene scheggiato su una sola faccia da un altro ciottolo che funge da percussore, con un colpo perpendicolare alla superficie. Si crea così un utensile dal bordo tagliente, che rappresenta uno dei primi prodotti dell'industria umana.
Amigdala
750.000 anni fa circa In archeologia viene indicata con il termine amigdala o bifacciale, una pietra, generalmente selce, a forma di mandorla, scheggiata e lavorata allo scopo di renderla tagliente, che viene ritrovata tra i reperti di origine umana nei siti abitativi protostorici. Tale utensile viene considerato uno sviluppo del precedente strumento detto chopper. Di questo strumento da taglio non si conosce ancora l'uso preciso.
Arco
64.000 anni fa circa Sudafrica I reperti più antichi di punte di frecce, ritrovati nella grotta di Sibudu (in Sudafrica), risalgono probabilmente a circa 64.000 anni fa.
Neolitico Gli orologi solari e le meridiane erano già conosciuti nell'antico Egitto e presso altre civiltà, e successivamente tra quella dei Greci e dei Romani. L'origine di questa scienza è tuttavia ancor più antica rispetto alla civiltà egizia e le prime testimonianze risalgono addirittura al Neolitico.
VII millennio a.C. Cina Si narra che la nascita della bachicoltura si deve all'imperatrice cinese Xi Ling Shi, ma probabilmente la lavorazione della seta si conosceva in Cina già nel 6000 a.C. Le vesti di seta che erano riservate agli imperatori cinesi entrarono a far parte del guardaroba della classe sociale più ricca, diventando un bene di lusso ambìto che si estese fino alle aree raggiunte dai mercanti cinesi per le qualità di leggerezza e bellezza. La crescente domanda per i prodotti in seta ha reso questa fibra una delle merci più importanti per il commercio internazionale fino a raggiungere l'industrializzazione della sua produzione.
V millennio a.C. Mesopotamia Secondo gli studiosi la ruota fu inventata nell'antica Mesopotamia (dai Sumeri) nel V millennio a.C. per la lavorazione di vasellame. Gli Inca e altre culture occidentali sembrano essersi avvicinate al concetto di ruota, che appare in alcuni giocattoli in pietra, senza farne però un uso moderno. La ruota sembra non essere stata conosciuta nell'Africa sub-sahariana e in Australia prima del contatto con il resto del mondo.
V millennio a.C.-IV millennio a.C. circa Iran