Finlandia/Geografia

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera Avanzamento: 100% (completo) Wikibook sulla Finlandia (copertina) Avanzamento: 100% (completo) Bandiera

Geografia (clima) | Storia | Economia (ambiente) (turismo) | Lingua (dettagli) | Arte | Sport | Città (Helsinki) (Oulu) (Rovaniemi) (Espoo) (Turku) (Tampere)

La Finlandia vista dal Satellite

La Finlandia è uno Stato europeo, situato nel nord del continente, e confina a est con la Russia, a nord con la Norvegia, a nord-ovest con la Svezia, a ovest con il Golfo di Botnia, parte del Mar Baltico, e a sud con il Golfo di Finlandia, anch'esso appartenente al medesimo mare. Per la sua ricchezza di laghi, la Finlandia è chiamata "Terra dei mille laghi": infatti dei 338.145 km² di superficie totali, 33.522 sono acque interne.

La Finlandia, perlopiù pianeggiante, incontra i primi rilievi a nord-est, il più alto dei quali, il monte Halti, supera di poco i 1.300 metri sul mare. Altri monti di rilievo sono il Pallastunturi (805 metri sul mare) e il Sorsatunturi (629 metri sul mare).

La scarsità di rilievi ha favorito una massiccia costruzione di centri abitati. Si distinguono Helsinki, la capitale, Turku, Tampere e Oulu. Particolare è la città di Rovaniemi, nella quale, secondo una leggenda locale, vive Babbo Natale. La morfologia della Finlandia ha favorito inoltre la costruzione di aeroporti a scalo internazionale. Dall'Italia sono pochi i voli per la Finlandia, perciò ci sono scali in città come Stoccolma o Copenaghen.

I fiumi sono disposti a pettine e sfociano sulla costa occidentale. Molti di essi prendono il nome dalla città in cui sfociano: per esempio, l'Oulujoki sfocia ad Oulu, come il Simojoki sfocia a Simo.

La Finlandia possiede inoltre varie isole, soprattutto concentrate nel Golfo di Botnia. L'arcipelago più conosciuto è quello delle isole Åland, ma sono degne di nota anche isole come Hailuoto e Reploti.