Finlandia/Città/Oulu

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera Avanzamento: 100% (completo) Wikibook sulla Finlandia (copertina) Avanzamento: 100% (completo) Bandiera

Geografia (clima) | Storia | Economia (ambiente) (turismo) | Lingua (dettagli) | Arte | Sport | Città (Helsinki) (Oulu) (Rovaniemi) (Espoo) (Turku) (Tampere)

Parco Mannerheim

Oulu (Uleåborg in svedese) è una città della Finlandia settentrionale. Capoluogo della provincia omonima, si trova nella regione dell'Ostrobotnia settentrionale, presso la foce dell'Oulujoki, sulle rive del Golfo di Botnia. Per dimensioni, è la maggiormente esesta città della Finlandia. Oulu è sia il centro commerciale che amministrativo della regione, ed è riconosciuta come una città tecnologica. Vi vivono 130.163 persone, mentre la provincia ne conta circa 200.000. La superficie (esclusa la parte marina) è di 380,39 km², di cui 10,96 km² sono acque interne, con una densità di popolazione di 351,4 abitanti/km².

Storia[modifica]

La città di Oulu è stata fondata l'8 aprile 1605 dal re Carlo IX di Svezia di fronte al castello di Oulu, eretto poco prima. Iniziò allora la forte crescita della città verso quella che oggigiorno è ritenuta la città principale della Finlandia settentrionale. Il nome Oulu deriva probabilmente da una parola lappone che significa "acqua straripante". Nel XVII e XIX secolo Oulu era conosciuta tra l'altro per la produzione e il commercio di catrame e per la pesca del salmone. Nel 1765 Oulu acquisì il diritto di città doganale.

Alla fine del XVIII secolo era, dopo Turku, la più grande città finlandese in termini di abitanti (ne possedeva infatti circa 3.000). Il più grande cambiamento accadde nel 1822, quando un incendio distrusse tutto il centro. L'architetto Carl Ludwig Engel disegnò un nuovo centro per la città, dove le case vennero ricostruite secondo la planimetria precedente. Nel 1990 la popolazione di Oulu ha superato per la prima volta i 100.000 abitalnti.

Negli ultimi anni Oulu è stata la città finlandese con il più alto tasso di incremento della popolazione. Oggigiorno Oulu è conosciuta principalmente come città tecnologica e centro trainante della Finlandia settentrionale. Il parco tecnologico fondato nel 1982 è stato il primo delle nazioni nordiche. Inoltre, anche le decisioni politiche e regionali hanno segnato lo sviluppo di Oulu, in quanto si è voluto, tramite essa, equilibrare il peso delle relazioni tra nord e sud.