Geografia OpenBook/Faq

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Qui verrà sviluppato l'elenco delle Faq con le relative risposte (eventualmente da ripartire in più pagine)


Click su "Modifica", in alto, per inserire/modificare.
Click su "Salva la pagina" o "Annulla", in basso, per terminare le modifiche.

Indice

Nella mia zona può venire il terremoto?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché la forma dell'Italia è uno stivale?[modifica]

scrivere qui la risposta

Davvero il clima sta cambiando?[modifica]

scrivere qui la risposta

Qual è il posto (luogo) col clima migliore?[modifica]

scrivere qui la risposta

Dove posso andare in vacanza al sole/al caldo d'inverno?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché esistono le stagioni?[modifica]

scrivere qui la risposta

Quanto lontano posso vedere?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché ci sono le maree?[modifica]

La marea è un moto ciclico, con un periodo di circa 12 ore e mezza, di ampie masse d'acqua, dagli oceani ai grandi laghi, visibile sulle coste, in cui il livello del mare si innalza (flusso, alta marea) e si abbassa (riflusso, bassa marea) generalmente di alcune decine di centimetri sulle coste mediterranee, o di alcuni metri sulle coste oceaniche.

Le maree sono causate dall'attrazione gravitazionale esercitata dalla Luna, e in misura assai minore dal sole, e dalla forza centrifuga dovuta alla rotazione del sistema Terra-Luna intorno al proprio centro di massa.

Puoi vedere un breve ed ottimo video che descrive il meccanismo di formazione delle maree dovuto ai fattori gravitazionali e rotazionali della terra, della luna e del sole.

In questo video puoi vedere gli effetti della marea sulle coste atlantiche della Francia settentrionale. Vedi dov'è questo luogo su OpenStreet Map.

Le maree sono uguali in tutto il mondo?[modifica]

scrivere qui la risposta

Come si formano le montagne?[modifica]

scrivere qui la risposta

Cos'è e dov'è il sole di mezzanotte?[modifica]

Il sole di mezzanotte è un fenomeno astronomico che si verifica nelle regioni oltre il circolo polare artico nel periodo del solstizio estivo. Il sole, in questa regione, in questo periodo, pur descrivendo il suo movimento circolare apparente nel cielo non scompare mai sotto l'orizzonte, non tramonta, anche nelle ore tradizionalmente notturne.

Puoi vedere questo video o quest'altro video. Entrambi brevi, chiari e suggestivi.

Puoi anche vedere il fenomeno opposto, ossia la posizione del sole che rimane appena sopra l'orizzonte di giorno, durante il solstizio invernale, sempre nelle regioni polari.

Cos'è e dov'è l'aurora boreale?[modifica]

scrivere qui la risposta



(Geografia Economica/politica)

Cos'è la geografia economica?[modifica]

La geografia economica studia le attività economiche nella loro effettiva presenza/assenza sul territorio (non in teoria come fossero nel vuoto) e le ragioni della loro localizzazione, alle diverse scale: locale, regionale, globale.

Per fare questo, la geografia economica studia le relazioni che intercorrono nello spazio geografico tra i soggetti economici (famiglie, imprese, Stati) e tra questi e l'ambiente in cui operano.

Le relazioni geografiche tra soggetti economici, sono dette orizzontali, e consistono in scambi e flussi (movimenti di merci, servizi, persone, informazioni, tecnologie, capitali, ecc.) che avvengono fra/negli insediamenti attraverso reti di infrastrutture (trasporti, telecomunicazioni, ecc.)

Le relazioni geografiche che i soggetti economici hanno col contesto territoriale naturale (clima, risorse, posizione, ecc.) ed antropico (aspetti giuridici, culturali, storici ecc.) in cui operano sono dette invece verticali.

Quanti Stati ci sono al mondo?[modifica]

scrivere qui la risposta

Come si forma uno Stato?[modifica]

scrivere qui la risposta

Come vengono decisi i confini?[modifica]

scrivere qui la risposta

Quali gli Stati con gli stipendi più alti?[modifica]

scrivere qui la risposta

Cos'è un "paradiso fiscale"?[modifica]

scrivere qui la risposta

Qual è lo Stato più importante/grande/potente/popolato?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché uno Stato è più potente di un altro?[modifica]

scrivere qui la risposta

Qual è il più piccolo stato al mondo?[modifica]

scrivere qui la risposta

Qual è lo Stato più antico?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché alcuni Stati non esistono più?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché in alcune regioni d'Italia esistono mafia, camorra, 'ndrangheta?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché il nord è più sviluppato del sud?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché alcuni Paesi sono più ricchi (si guadagna di più) ed altri meno?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché in Italia è difficile trovare lavoro per i giovani?[modifica]

scrivere qui la risposta

Qual è lo Stato dove si vive meglio?[modifica]

scrivere qui la risposta

Qual è la moneta (valuta) più forte?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché alcuni Stati europei non hanno l'Euro?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché alcuni Stati europei non fanno parte dell'Unione Europea?[modifica]

scrivere qui la risposta

Cos'è l'area, gli accordi di Schengen?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché la Bce è a Francoforte?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché la Svizzera è nota per le sue Banche?[modifica]

scrivere qui la risposta

Dove la vita costa meno?[modifica]

scrivere qui la risposta

Dove posso trovare più facilmente un buon lavoro?[modifica]

scrivere qui la risposta

Da dove vengono le mie scarpe/magliette/jeans?[modifica]

scrivere qui la risposta

Da dove viene il mio cellulare?[modifica]

scrivere qui la risposta

Quali sono i Paesi più ricchi del mondo?[modifica]

scrivere qui la risposta

Quali sono i Paesi più poveri del mondo?[modifica]

scrivere qui la risposta

Qual è il Paese che attira più turismo internazionale?[modifica]

scrivere qui la risposta

Dove sono le guerre in questo momento (e perché)?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché esistono tante lingue diverse nel mondo?[modifica]

scrivere qui la risposta

In base a cosa viene scelta la capitale di uno Stato?[modifica]

La capitale - città capitale di Stato o, in altri contesti, capitale politica - è la città che ospita la sede del governo di uno Stato. Il termine capitale deriva dall'aggettivo latino capitalis, a sua volta dal sostantivo caput. Quest'ultimo designava il capo nelle sue varie accezioni, come parte più importante del corpo umano o animale (testa).

La scelta di una capitale è un fatto politico, l'espressione di un mutamento politico che segna l'ascesa, l'avvento, la nascita di un potere ed il declino, la fine di un altro. La scelta, la nascita di una capitale avviene in un momento di cambiamento, di crisi. La scelta di un luogo, come capitale, rispecchia la scelta di un potere politico di dare un significato particolare (politico, economico, culturale cioè simbolico, fondativo), forte, a questo luogo e quindi a se stesso.
Raffestin, Per una geografia del potere, Unicopli, 1981, pag.193-194 (Le capitali ed il potere)
Vedi ad esempio la questione di Roma nel nascente Stato unitario italiano, ossia il consolidamento della monarchia sabauda in Italia a scapito del potere temporale della Chiesa.




(Geografia della Popolazione/Urbana)

Quali sono le città più popolate al mondo?[modifica]

scrivere qui la risposta

Qual è la città più grande del mondo?[modifica]

scrivere qui la risposta

Dove si vive più a lungo?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché arrivano gli immigrati?[modifica]

scrivere qui la risposta

Da dove vengono gli immigrati?[modifica]

scrivere qui la risposta

Quanti sono gli immigrati in Italia?[modifica]

scrivere qui la risposta

Dove sono gli immigrati in Italia?[modifica]

scrivere qui la risposta

Dove vanno gli emigranti Italiani?[modifica]

scrivere qui la risposta


(Cartografia)

Perché nelle carte geografiche il nord è in alto?[modifica]

scrivere qui la risposta

A che servono latitudine e longitudine (paralleli e meridiani)?[modifica]

scrivere qui la risposta

Come funziona il Gps?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché il meridiano 0 passa su Greenwich (Londra)?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché l'equatore passa sull'Africa?[modifica]

scrivere qui la risposta


(Altro)

Di dove sono le squadre di calcio di cui sento parlare?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché l'inglese è la lingua più conosciuta?[modifica]

scrivere qui la risposta

Perché il Papa (il Vaticano) è a Roma?[modifica]

scrivere qui la risposta

Qual è la religione più diffusa?[modifica]

scrivere qui la risposta

Qual è la lingua più diffusa?[modifica]

scrivere qui la risposta

Come viene dato un nome ai luoghi?[modifica]

Sono le persone che danno il nome alle cose e quindi anche ai luoghi. Un luogo, o un elemento geografico, è una porzione della superficie terrestre, a cui viene attribuito un nome. Si può trattare di nomi comuni (monte, fiume, ecc.) o nomi propri (Cervino, Adige, ecc.). Toponimo è appunto il nome proprio di un luogo. La toponomastica è sia l'insieme dei nomi propri dei luoghi di un'area, sia lo studio delle origini dei nomi dei luoghi.

Il nome proprio dei luoghi (o degli elementi geografici) può essere molto recente o molto antico. Nel caso di nomi propri recenti, come nel caso di Brasilia nuova capitale del Brasile fondata proprio a tale scopo intorno al 1950, il nome è stato attribuito dal governo brasiliano che ne ha realizzato il progetto e la costruzione. All'attuale città di San Pietroburgo, in Russia, venne cambiato ripetutamente nome nel corso del '900, sempre da parte del governo (Pietroburgo, Leningrado, e poi nuovamente San Pietroburgo, nome originario) riflettendo l'impronta politica del tempo. Il nome esatto, ufficiale, internazionale dei luoghi geografici è spesso quello espresso nella lingua della popolazione locale. Quello in lingua italiana di luoghi esteri, ad esempio, è solo un adattamento (San Pietroburgo invece del russo Sankt-Peterburg, traslitterato dal russo. Come anche Stati Uniti invece di United States) I nomi dei luoghi come visto, possono cambiare nel tempo, a volte più lentamente riflettendo i cambiamenti di lingua delle popolazioni del posto che li adattano rispetto ai nomi precedenti (es. ?). In altri casi i nomi (toponimi) vengono attribuiti ex-novo dai comandanti delle esplorazioni geografiche europee nel corso dei secoli (p.es. America, New Zeland, Lago Vittoria), confermati dai loro governi-finanziatori e successivamente riconosciuti internazionalmente.

Perché quando da noi è pomeriggio in america (Usa) è mattina?[modifica]

scrivere qui la risposta

Ci sono dei giochi di Geografia?[modifica]

Esistono moltissime risorse on line del genere. Ne abbiamo selezionate alcune.

Per coloro che sono amanti dei puzzle sono disponibili ottimi puzzle di carte geografiche (corografiche), fisiche o politiche. Facendo combaciare un pezzo con l’altro la carta geografica prende forma davanti ai nostri occhi.

A chi piacciono le parole crociate può provare a realizzarle, creando definizioni e parole qui. E' disponibile questa lista di parole e definizioni sull'Europa, che ovviamente può essere modificata a piacimento (copia e incolla).

Esiste poi un gioco piuttosto interessante: si tratta di indovinare dove ci troviamo (Stato, regione, città, a seconda della nostra scelta iniziale) osservando un paesaggio preso a caso dalle foto di Street View. Bisogna cercare di osservare la vegetazione, ipotizzare il clima, cercare qualche scritta alfabetica, e dall'aspetto degli edifici presenti e del tipo di autovetture, provare ad indovinare fra 5 soluzioni proposte. Se avete spirito di osservazione e vi piace la geografia è il gioco che fa per voi. Più facile quello mondiale che all'interno di singoli Stati. Disponibile anche per qualche città per indovinare i quartieri.
Simile al precedente anche questo ( http://www.earth-picker.com/ ), con la differenza che dobbiamo indicare dove ci troviamo direttamente su di un planisfero, col mouse.

Se vi piacciono i quiz geografici esistono molte possibilità. Saper identificare gli Stati o le principali città su di una carta geografica non significa sapere la geografia, ma può essere divertente ed è già per questo un buon inizio. Esistono sul web parecchi siti di quiz on-line geografici, sia in italiano che in inglese.
Chi vuole partire da zero, o quasi, può iniziare a rinfrescarsi la memoria con i Paesi di ciascun continente in modalità "puzzle": il gioco propone la sagoma dello Stato e lo studente deve posizionarlo col mouse su una carta muta con i confini... piuttosto facile. ( http://www.yourchildlearns.com/map-puzzles.htm )
Chi vuole, invece, verificare la propria preparazione può provare questi altri giochi/quiz.
Paesi d'Europa:( http://serbal.pntic.mec.es/ealg0027/europa1it.html )
European countries map quiz: ( http://www.lizardpoint.com/geography/europe-quiz.php?type=randmenu )
The Countries of Europe: ( http://www.purposegames.com/game/countries-europe-quiz )
Principali elementi fisici d'Europa ( http://www.zonageografia.it/HTML/lim/interattiva-europa.html )
Giochi/quiz sull'Europa e sul mondo (fisica, politica, mista, sulle principali città) sono presenti qui in lingua italiana. ( http://www.giochi-geografici.com/ )

SimCity ( https://it.wikipedia.org/wiki/SimCity ) è un videogioco di simulazione (nato nel 1989) che riguarda la gestione di un vero e proprio modello economico-territoriale. Nel corso degli anni ne sono state realizzate differenti versioni, con miglioramenti sia nella grafica che nelle funzioni di gestione, rendendolo uno dei videogiochi più premiati. Nel 2008 la società ha deciso di rendere disponibile il codice sorgente con licenza open source. Il gioco, basato su codice e grafica anni '90, ha preso il nome di Micropolis ed è disponibile liberamente on line (http://micropolis.mostka.com/). Nel gioco bisogna creare una nuova città partendo da zero o svilupparne una già esistente o salvata in precedenza. Il posizionamento di aree edificate ed infrastruture deve fare realisticamente i conti sia con lo spazio a disposizione sia con la gestione di un bilancio formato da entrate (tasse) ed uscite (costruzioni e manutenzioni).



Altre domande?