Geografia OpenBook/Geografia politica

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Qui verrà sviluppato il Paragrafo di Geografia Politica (in senso proprio)

Planisfero politico (Gennaio 2015)

La geografia politica ha come elemento di studio principale le regioni amministrative: in particolare lo Stato, le sue ripartizioni (p.es. Regioni, Provincie, Comuni e livelli analoghi in altri Stati) e le sue aggregazioni (p.es. Unione Europea, Nato, ecc.).

La geografia politica, inoltre, studia i processi (soggetti e forze) che influenzano l'evoluzione geografica degli Stati: secessione, unione, federalismo, accentramento, ecc.

Luoghi del potere politico: capitali e capoluoghi

Equilibri interni: maggioranze e minoranze

Equilibri esterni: confini e conflitti