Cyberbullismo

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.

Questo wikibook è il frutto di una sperimentazione condotta, nell'ambito del progetto Vivarium, dai docenti e dagli studenti della ‘classe 2.0’ del Liceo delle Scienze Umane "E. Gianturco" di Potenza sotto la guida della Prof.ssa Grazia Curci, animatrice digitale dell'istituto scolastico, e del Prof. Luigi Catalani, coordinatore regionale di Wikimedia Italia per la Basilicata.

Vivarium è un progetto finalizzato a supportare le scuole e i docenti nell'utilizzo della tecnologia wiki nell'organizzazione della didattica ed è stato elaborato da Armando Bisogno e Luigi Catalani, docenti presso l'Università degli Studi di Salerno. Il Centro interdipartimentale per gli studi di Filosofia tardoantica, medievale e umanistica (FiTMU), attivo presso il Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale dell’Università degli Studi di Salerno, ha inserito il progetto Vivarium tra le proprie attività e ha stipulato un protocollo d’intesa con le due scuole coinvolte.

Il progetto prevede, per l’anno scolastico 2015/2016, due sperimentazioni, una presso il Liceo scientifico "B. Mangino" di Pagani, in provincia di Salerno, l’altra presso il Liceo delle scienze umane "E. Gianturco" di Potenza.

La classe 1a B del Liceo Gianturco ha deciso di iniziare a lavorare sul tema del cyberbullismo, che in questo wikibook sarà trattato da molteplici punti di vista: linguistico, normativo, psico-sociale, tecnologico.

Docenti e studenti faranno sempre riferimento alle domande ricorrenti e alle istruzioni contenute nel tutorial di Wikibooks, facendo particolare attenzione al corretto utilizzo delle informazioni: i siti web (così come i documenti cartacei) possono essere usati sì come fonte, ma il contenuto deve essere riformulato, pena la cancellazione immediata delle pagine e il blocco in scrittura. I partecipanti al progetto hanno inoltre a disposizione una pagina personale (sandbox) per fare tutte le prove del caso e salvarle in forma di bozza.