VoIP e Asterisk/Estensioni disponibili

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.

CopertinaVoIP e Asterisk/Copertina

Asterisk, essendo un prodotto libero, ha il pregio di poter essere esteso anche da altre comunità. Sono molti i software disponibili come add-on per Asterisk, i progetti più importanti disponibili on-line sono:


Gestione FAX[modifica]

La gestione fax in Asterisk avviene tramite una libreria opzionale chiamata spandsp.

Spandsp è una libreria per il DSP, Digital Signal Processing, ovvero quella “cosa” che è utilizzata per convertire le immagini in audio e viceversa, necessario per spedire e ricevere fax.

Una volta installata nel sistema e avendo compilato Asterisk con il relativo supporto si hanno a disposizione due nuove application, rxfax() e txfax(), usate rispettivamente per ricevere e spedire fax. La trattazione dei fax richiede codec lossless per la loro trasmissione, dovuto al fatto che la loro codifica audio usa toni particolari che in una codifica lossy verrebbero persi. Gli standard usati sono solitamente U-law e A-law.


Text-to-Speech (Festival)[modifica]

Altra estensione disponibile per Asterisk è il text to speech, ovvero l'abilità di leggere un testo utilizzando una voce sintetizzata, e trasmettere questa voce all'interlocutore.

Festival è un sistema per la sintesi vocale multi-lingua, offre un sistema text-to-speech pienamente stabile, il supporto per la lingua italiana, e API in molti linguaggi di programmazione.

Il plugin per Asterisk offre l'application Festival() che prende in input la stringa da sintetizzare e ritorna un flusso di voce sintetizzata al mittente della chiamata.


Speech-to-Text (sphinx)[modifica]

Come controparte della precedente estensione, si ha anche la possibilità di effettuare il procedimento inverso, tramite un sistema di speech-to-text.

Il software opensource utilizzato in questo campo è sphinx, un riconoscitore vocale indipendente dallo speaker e dal linguaggio. Il campo è ancora in fase sperimentale, l'installazione è particolarmente complessa, sopratutto perché il software di riconoscimento è complesso, sia nella configurazione che nell'utilizzo.