Esercitazioni pratiche di elettronica/Logica Combinatoria/Dalla tabella della verità all'implementazione

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

È apparentemente un blocco con 4 ingressi, ed una sola uscita Y.

Lc2 2.jpg

  • La tabella di verità

Data la seguente tabella di verità, che rappresenta la risposta desiderata dal nostro blocco di logica combinatoria, si costruisca ed implementi la funzione booleana che la realizza facendo a meno, almeno per il momento di semplificazioni della stessa funzione, le quali necessitano di altre conoscenze che si tratteranno successivamente:

Y
0 0 0 0 1
0 0 0 1 0
0 0 1 0 0
0 0 1 1 0
0 1 0 0 0'
0 1 0 1 1
0 1 1 0 1
0 1 1 1 0
1 0 0 0 0
1 0 0 1 0
1 0 1 0 0
1 0 1 1 1
1 1 0 0 0
1 1 0 1 0
1 1 1 0 0
1 1 1 1 1
  • Soluzione:
    • Si costruisce la funzione booleana

Per ogni riga della tabella della verità la cui uscita Y è uguale ad 1 (uno logico), si costruisce un minterm tramite una porta AND a 4 ingressi, negando gli ingressi delle variabili che nella tabella sono a 0 (zero logico).

Come si vede la funzione booleana può essere molto complicata se nella tabella figurano molte uscite ad 1 (), ma quello che per ora a noi interessa è che funzioni all'atto dell'implementazione su scheda, e lo vedremo nei prossimi punti.

    • Si implementa e testa con l'ISE

Lc2 1.jpg

    • La simulazione

Lc2 4.jpg