Esercitazioni pratiche di elettronica/Software ISE-XILINX Free Webpack/La simulazione

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Per poter effettuare la simulazione del nostro progetto prima o durante le fasi di implementazione e test bisogna aver installato il software ModelSim XE III 6.0a Xilinx Edition che potete scaricare gratuitamente dal sito della Xilinx come avete fatto per il software ISE Free WEBPACK, e poi richiedere un file di licenza perpetuo per la versione Starter Kit che ModelSim fornisce gratuitamente.

  • Creazione di un nuovo sorgente di tipo Test Bench Waveform

La procedura è identica a quanto già detto in Il file di piedinatura. L'unica differenza è chimare il file tbw_nome_file_sorgente per le stesse ragioni addotte sempre in Il file di piedinatura, e selezionare Test Bench Waveform nella finestra di sinistra.

Crea tbw.jpg

Si ottiene l'apertura di un file sul modello indicato nell'immagine nel quale potete forzare gli input (in verde) al valore booleano che volete prima di lanciare il processo di simulazione in modo da osservare il comportamento degli outputs (in giallo). In questo modo ModelSim opera in modo nascosto e la simulazione mostra i valori attesi in uscita ma la simulazione come in questo caso che viene mostrato potrebbe non essere completamente corretta (forse un bug del software).

Tbw and2.jpg

Se invece si desidera una simulazione con tutti i crismi, nella quale i segnali si possano osservare con la finezza temporale che giustamente è necessaria in un progetto di una certa complessità, allora si deve lanciare ModelSim dall'interno dell'ISE ottenendo i risultati che appaiono in quest'altra figura. Decisamente più corretti.

Modelsim and2.jpg

  • Post Scriptum

A proposito di bug del software va sottolineato che se usate il software ISE Free WEBPACK e riscontrate qualche bug, potete mettervi in contatto sul sito della Xilinx con i programmatori e aiutarli a correggere l'errore che avete notato. Riceverete sicuramente un supporto professionale e una disponibiità senza alcun problema da parte della Xilinx che ha tutto l'interesse a correggere i bugs che naturalmente si inseriscono in qualsisasi software. Potreste ricevere indicazione di scaricare un certo Service Pack dove il problema è già stato risolto o potreste essere voi i primi ad averlo notato e quindi intraprendere un proficuo dialogo con la Xilinx che ritengo didatticamente e professionalmente molto utili per qualsiasi studente di istituto professionale.