Interlingua/Forma base

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Forma base[modifica]

Vi è una sola finale per l'infinito, -r, con tre varianti -ar, -er, -ir. Queste forme sono necessarie per formare regolarmente migliaia di derivati internazionali simili a quelli esistenti nelle grandi lingue d'Europa, derivati che erano stati deformati o respinti da altri progetti di lingua internazionale. Infatti, i verbi in -ar comportano i derivati -ation, -ative, -ator, -antia. Per es. decorar, decoration, decorative, decorator.I verbi in -ir comportano i derivati in -ition, -itor, -itive, -ientia. Per es. audir, audition, auditive, audientia.I verbi in -er comportano i derivati -ion, -or, -ive e -entia generalmente mediante la forma supinale che si trova in tutte le lingue derivate dal latino.

Per le preposizioni utili ad accompagnarsi al verbo all'infinito, vedi appendice n. 7.