Usare Wikibooks/Strutturare

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Pianificazione[modifica]

Un libro ben progettato ha maggiori possibilità di successo di un libro che non è stato propriamente organizzato. Prima che inizi a scrivere dovresti prendere delle note su quello che tratterà il libro, quali argomenti coprirà e in che ordine verranno affrontati.

Per prima cosa il libro dovrebbe avere una descrizione. Qual è il tuo target di pubblico? E lo scopo? La profondità con cui tratterai l'argomento? Che linguaggio utilizzerai? Ricorda comunque che tutti i libri di questo progetto, Wikibooks in lingua italiana, devono essere scritti in italiano.

Crea uno schema per il tuo libro, direttamente qui oppure su carta, o anche nella tua testa. Più accurato è lo shema di lavoro che fai ora, migliore sarà il libro una volta ultimato. Ristrutturare il libro a opera già avviata è un lavoro lungo e complesso, che può richiedere lo spostamento di pagine e una serie di correzioni ai link. Impegnati a fare bene questo lavoro da subito, e dovrai faticare meno dopo.

Titoli e convenzioni di nomenclatura[modifica]

Searchtool.svg Per approfondire, vedi Aiuto:Convenzioni di nomenclatura.

Wikibooks ha delle convenzioni di nomenclatura che servono a dare ai libri e alle loro pagine un'organizzazione standard. Tutti i moduli, cioè le pagine dei libri, devono avere come prefisso il titolo del libro a cui appartengono seguito da uno slash (/) e dal titolo della pagina, così:

Nome libro/Nome modulo

Non sono invece validi nomi del tipo:

Nome libro:Nome modulo
Nome libro - Nome modulo
Nome libro > Nome modulo
Nome libro Nome modulo

Gli autori di un libro possono mettere per iscritto le regole di uniformazione seguite per il singolo libro in un apposito manuale di stile.

Sei inoltre libero per quanto riguarda la struttura del sommario, se può essere semplice oppure prevedere sezioni, capitoli e sottocapitoli. Questi due tipi di struttura sono descritti qui di seguito.

Sommario semplice[modifica]

Searchtool.svg Per approfondire, vedi Aiuto:Template di navigazione.

Il libro può avere una struttura semplice, cioè essere composto solo da un elenzo di moduli/capitoli non raccolti in sezioni o parti. In questo caso, tutti i moduli/capitoli sono collocati allo stesso livello rispetto alla pagina principale. Ecco un esempio:

  1. Nome libro/Capitolo 1
  2. Nome libro/Capitolo 2
  3. Nome libro/Capitolo 3

Sommario con struttura gerarchica[modifica]

Il tuo libro però potrebbe avere ha una struttura gerarchica più complicata rispetto a quella precedente, e prevedere capitoli, sottocapitoli, parti e sezioni. In questo caso è possibile rendere la gerarchia dei moduli attraverso espedienti grafici. Eccoti un esempio:

Nome libro/Prima parte
  • Nome libro/Capitolo 1
  • Nome libro/Capitolo 2
    • Nome libro/Sottocapitolo 2.1
    • Nome libro/Sottocapitolo 2.2
  • Nome libro/Capitolo 3
Nome libro/Seconda parte
  • Nome libro/Capitolo 4
  • Nome libro/Capitolo 5

La struttura nell'esempio definisce un libro composto di due parti. La prima ha al suo interno tre capitoli, la seconda due. Inoltre, il secondo capitolo della prima parte contiene a sua volta due sottocapitoli. La gerarchia interna tra i moduli è resa attraverso gli elenchi puntati, ed è immediatamente comprensibile al lettore.

Sottopaginazioni del tipo

Nome libro/Nome capitolo/Nome sottocapitolo

oppure

Nome libro/Nome capitolo/Nome sottocapitolo/Nome sotto-sottocapitolo

sono invece deprecate su Wikibooks in lingua italiana e devono essere evitate nei nuovi libri. Pagine con nomi di questo tipo rendono infatti più difficile la gestione, e se devono essere spostate da una sezione all'altra bisogna rinominarle e correggere tutti i link. La forma invece Nome libro/Nome modulo è più semplice e permette di spostare una pagina modificando soltato l'ordine dei link nel sommario.

In entrambi i casi, per facilitare la realizzazione dei sommari si può utilizzare uno di questi due template: {{Sommario}} e {{Sommario V}}.

Fasi di sviluppo[modifica]

Searchtool.svg Per approfondire, vedi Aiuto:Fasi di sviluppo.

Durante lo sviluppo di un libro è molto probabile che si passi attraverso diversi stadi prima di trovare la soluzione migliore ed completare il tutto. Inoltre, alcuni espedienti possono essere accettati su Wikibooks solo nel breve periodo e in via transitoria.

I libri sono progetti ampi e in genere non è concepibile che un autore non sia in grado di scrivere e completare una pagina per volta in uno stile lineare. Qui su Wikibooks, invece, molti autori sono utenti di passaggio e possono abbandonare il libro in qualsiasi momento.

Tenendo presente questo, un autore che vuole che i suoi libri abbiano successo dovrebbe predisporli in modo da facilitare il lavoro ai futuri contributori che, nel caso il libro dovesse restare abbandonato, lo prenderanno in mano per proseguire lo sviluppo. I libri dovrebbero quindi iniziare con uno schema chiaro, come per esempio un sommario, e le pagine potranno inizialmente essere redatte in forma provvisoria. Questo consente al libro di crescere rapidamente sia per dimensioni sia per quantità di contenuti, senza che sia necessaria particolare attenzione alla formattazione. Dopo che un libro è stato ampliato significativamente, altri utenti potranno sistemare il testo per migliorarlo e, possibilmente, renderlo un libro da vetrina.

Per questo motivo bisogna precisare il livello di sviluppo di ciascun modulo e quello generale del libro utilizzando {{Avanzamento}}. Il suo uso è molto semplice, basta scrivere in fondo alla pagina:

{{Avanzamento|percentuale|data}}

Nel campo percentuale deve essere inserito un valore per indicare il livello di sviluppo, compreso tra 0% (stub) e 100% (libro completo). Nella tabella qui sotto ci sono i valori riconosciuti:

Pulsante Fase di sviluppo Codice Descrizione
Button 00%.png 00%.svg 00% {{avanzamento|00%}} Quando il libro ha solo la pagina principale e l'introduzione o pochi capitoli a loro volta stub. Per ulteriori informazioni vedi Aiuto:Stub
Button 25%.png 25%.svg 25% {{avanzamento|25%}} Quando il libro è stato suddiviso in capitoli e alcuni di questi hanno del contenuto
Button 50%.png 50%.svg 50% {{avanzamento|50%}} Quando almeno metà dei capitoli hanno informazioni complete
Button 75%.png 75%.svg 75% {{avanzamento|75%}} Quando tutti o la maggior parte capitoli hanno informazioni complete
Button 100%.png 100 percent.svg 100% {{avanzamento|100%}} Quando il libro è stato riletto (errori di ortografia, inezie del layout ecc..)

Finché il libro non ha raggiunto un livello del 100% il libro non può dirsi completo. Se un libro rimane solo abbozzato per un lungo periodo di tempo, può rischiare di essere cancellato. Gli stub sono tollerati su Wikibooks e difficilmente vengono cancellati, a meno che non siano in condizioni davvero pessime. Le raccolte di informazioni prive di organicità sono contrarie alle linee guida, e il loro destino, se non vengono spostate su Wikipedia (cosa molto difficile), è di essere cancellate. Libri strutturati come corsi universitari, invece, possono essere trasferiti su Wikiversità.

Per far comparire la fase di sviluppo accanto al titolo del modulo nel sommario, si può utilizzare {{Modulo}}: questo mostrerà un link alla pagina, e di fianco apparirà un quadrato di colore differente a seconda del livello di avanzamento. Attenzione però: perché funzioni è necessario che nella pagina linkata sia stato inserito il {{Avanzamento}}. La sintassi del template è:

* {{Modulo|NomeLibro/NomeModulo|Titolo alternativo}}

Il titolo alternativo è facoltativo, se non precisato mostrerà il titolo del modulo, senza il prefisso con quello del libro.

Stub (testi abbozzati)[modifica]

Searchtool.svg Per approfondire, vedi Aiuto:Stub.

Gli stub sono pagine che contengono solo alcune informazioni iniziali: in pratica, pagine appena abbozzate. La definizione di stub varia a seconda che si tratti di un libro o di un modulo.

Nel primo caso si parla di stub quando è stata creata l'impostazione della pagina iniziale e ne è stato abbozzato il sommario; oppure quando è stato abbozzato il sommario e sono state create alcune pagine, ma con contenuti minimi tali da rendere il libro inutilizzabile.

Un modulo è uno stub quando accenna semplicemente all'argomento che sarà trattato nella pagina ma non lo espande se non per una breve frase iniziale di introduzione. Di solito, infatti, il modulo dovrebbe essere composto da almeno più di una frase breve. Si noti però che la lunghezza può variare rispetto all'ampiezza dell'argomento trattato: un modulo che descrive un argomento non complesso, anche se molto breve, potrebbe essere abbastanza esaustivo da non essere considerato uno stub.

Un buon stub dovrebbe:

  1. spiegare chiaramente di cosa parlerà la pagina;
  2. fornire una breve introduzione all'argomento;
  3. presentare un prospetto della struttura della pagina (per esempio i titoli delle sezioni) per consentire di capire dove si dovranno inserire le informazioni.

Gli stub che non contengono queste informazioni sono di scarsa utilità per chi dovesse provare a occuparsi della pagina, oltre a essere inutili per il lettore, e potrebbero quindi essere cancellati.

Nei casi in cui la pagina o il libro contengano meno di quello che ci si aspetta da uno stub, verrà apposto l'avviso {{Da aiutare}}, oltre a un avanzamento dello 0%. Se invece ha più contenuti di uno stub, è necessario utilizzare un avanzamento adeguato.

Aggiungere contenuto[modifica]

In alcuni casi gli utenti, soprattutto i meno esperti, tendono inserire grandi quantità di testo in modo disordinato. Questo comportamento aiuta a far crescere in fretta il libro, ma il contenuto dovrà poi essere organizzato e sistemato per rimanere a lungo su Wikibooks. Molti libri che sono nati con questo metodo diventano "monolitici", e hanno tutto il testo raccolto un'unica pagina. Per procedere nello sviluppo si dovrà quindi dividere i materiali in sottopagine, organizzarle correttamente e predisporre un sommario.

Libri con le voci di Wikipedia[modifica]

Searchtool.svg Per approfondire, vedi Aiuto:Realizzare un libro con le voci di Wikipedia e Aiuto:Wikibooks e Wikipedia.

I libri di Wikibooks possono essere ampliati utilizzando testi presi da Wikipedia. In questo modo, riutilizzando materiali già esistenti, è possibile ampliare velocemente il libro. Le voci di Wikipedia, tuttavia, dopo essere state importate devono essere dewikificate, cioè revisionate per eliminare la formattazione non conforme alle linee guida di Wikibooks e i link, che saranno inevitabilmente rossi. Vanno tolti anche i template che non hanno un corrispettivo nel nuovo progetto e rivedere anche lo stile: le voci sono infatti scritte con uno stile enciclopedico, diverso da quello di un libro di testo.

Corsi e appunti[modifica]

Searchtool.svg Per approfondire, vedi Aiuto:Wikibooks e Wikiversity.

Mentre un corso scolastico procede, le informazioni raccolte dagli studenti possono essere trascritte in un libro. Materiali come commenti ai testi, esercizi con le soluzioni e altro ancora, possono essere caricati per essere utili a tutti. Gli appunti delle lezioni non hanno bisogno di essere dewikificati come le voci di Wikipedia, ma devono essere ristrutturati, organizzati, revisionati e controllati. In particolare, è necessario verificare che le informazioni siano corrette ricorrendo a fonti cartacee, che poi dovranno essere citate in nota. I materiali, se in forma di nota, dovranno poi essere riscritti in una prosa scorrevole e organizzati secondo un filo logico.

Libri correlati, collegamenti esterni[modifica]

Il passo successivo è creare - se necessario - un elenco di link, che possono rimandare ad altri libri, altri progetti Wikimedia (come Commons, Wikipedia, Wikisource) o altri siti da cui è possibile ricavare informazioni utili. Questi elenchi possono essere molto utili per fornire approfondimenti e fonti da cui trarre materiali, ma possono anche essere pericolosi. Liste di link troppo lunghe, o pagine che contengono solo link a siti esterni, possono violare le policy di Wikibooks e quindi essere cancellate.