Costellazioni/Costellazioni australi/Centauro

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Costellazioni
Hubble ultra deep field.jpg
modifica

La costellazione può essere considerata una costellazione primaverile per l’emisfero boreale, ma per l’emisfero australe è autunnale, in quanto le stagioni sono invertite. Culmina in maggio.

Centauro
Centauro
Dati generali
Nome latino: Centaurus
Abbreviazione: Cen
Stella alfa: Rigel Kentaurus
Estensione: 1060°

Mitologia[modifica]

Il Centauro è legato a miti diversi. Sembra che rappresenti anzitutto Chirone, il precettore di Achille. Altri lo identificano con il Sagittario, ma mentre quest’ultimo è armato di arco e frecce, il Centauro, anch’esso mezzo uomo e mezzo animale, ha un lancia. Secondo la tradizione greca, esso non è visto come un guerriero ma come pieno di saggezzae insegnante.

La costellazione[modifica]

Il Centauro è una costellazione che può vantare diversi superlativi: è una delle più estese di tutto il cielo, contiene la terza stella più luminosa della volta celeste ( alfa centauri ) e la stella più vicina a noi ( Proxima ). Possiede inoltre uno dei più bei ammassi globulari e per finire ha anche la galassia Centaurus A, uno degli oggetti radio più luminosi, famosa anche per una spessa banda di polveri che l’attraversa. Le più importanti costellazioni con cui confina sono a nord l’Idra e la Bilancia. A sud la Croce del Sud. La forma può ricordare vagamente un cavallo con le stelle alfa beta e lambda alle estremità delle gambe. La parte superiore del Centauro può essere vista alle nostre latitudini, ma le sue stelle più luminose sono troppo a sud. Alfa Cen è una doppia: la componente principale ha magnitudine 0, mentre la compagna mg. 1,2. Attorno ad alfa ruota Proxima che a seconda della posizione sulla sua orbita, si alterna con alfa nell’essere la stella più vicina al Sole. L’intero sistema dista da noi appena 4,3 anni luce ( teniamo conto che il confine del Sistema solare è fissato a 2,5 anni luce ).

Altre stelle[modifica]

Gamma Cen è una bella doppia le cui componenti, due giganti bianche, hanno praticamente uguale magnitudine ( 2,9 e 3,0 ). Beta Cen è molto brillante, 0,6 mg. ed è una doppia, ma molto difficile da risolvere: la sua compagna di mg. 4,1 è a soli 1,3 secondi d’arco. D Cen è composta da due stelle arancioni, di mg. 5,6 e 6,9 separate da 2”,8. Vi sono nella costellazioni molte stelle variabili. Ne segnaliamo due: V Cen che varia da mg. 6,4 a 7,2 in cinque giorni e XX Cen che varia da 7,3 a 8,3 in 11 giorni.

Profondo cielo[modifica]

Nel Centauro sono compresi almeno 20 ammassi aperti. NGC 3766 è il più luminoso con mg. 5,3 agevolmente visibile in piccoli strumenti. Altro ammasso luminoso è NGC 5316 di mg. 6. NGC 5139, meglio conosciuto come Omega Centauri è l’ammasso globulare più luminoso del cielo coi suoi 3,6 di magnitudine e con un diametro di 36’. Purtroppo alle nostre latitudini o non si vede affatto o è troppo basso sull’orizzonte per apprezzarlo convenientemente. Nel Centauro sono presenti anche numerose galassie, la maggior parte delle quali appartenenti al superammasso della Vergine. Due sono soprattutto interessanti: NGC4945 di mg. 9,4 è una spirale vista di taglio e la già citata Centaurus A. Il suo aspetto è quello di una nube sferica brillante tagliata di netto da un’ampia e sfrangiata nube scura di polveri. Straordinaria è anche l’emissione radio che viene da essa. Nella costellazione è presente anche una zona in cui le polveri sono così concentrate da non permettere che si veda nessuna stella dietro di sé. La zona è talmente scura che viene chiamata “Sacco di carbone”.

Tabella principali stelle doppie[modifica]

Nome A.R. Dec Separazione Mg.
D Cen 12h 11.4m -45° 27' 2,8 5,6 – 6,9
gamma Cen 12h 38.7m -48° 41' 1,5 2,8 – 3
Q Cen 13h 38.5' -54° 18' 5,4 5,2 – 6,7
3k Cen 13h 48,9m -32° 45’ 7,9 4,5 – 6,0
beta Cen 14h 00,3m -60° 08' 1,3 0,7 – 4,1
alfa Cen 14h 36,2m -60° 38’ 1,9 0,0 – 1,1

Tabella principali ammassi e galassie[modifica]

Nome A.R. Dec Tipo Mg.
NGC 5460 14h 04.5m -48° 05' Ammasso aperto 6,1
NGC 5128 13h 22.4m -42° 45' Centaurus A 6,5
NGC 5662 14h 31.6m -56° 20' Ammasso aperto 7,7
NGC 4945 13h 02.4m -49° 13' Galassia spirale 9,2
Omega Cen 13h 23.8m -47° 13' Ammasso globulare 3,6