L'uomo di casa/Muratura/Stucco veneziano

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search


Lo stucco veneziano, preparato accuratamente, permette di ottenere degli effetti molto belli sulle pareti di casa. L'applicazione dello stucco veneziano non è difficile, ma piuttosto lunga. Si divide in 3 parti: il fondo, le mani di stucco e la cera.

Il fondo[modifica]

Per la preparazione del fondo è necessario diluire 1 kg di stucco con 300 cc di acqua e, con un pennello, dipingere la parete.

L'applicazione dello stucco[modifica]

Per applicare lo stucco, intingere il pennello nello stucco e applicare lo stucco sulla parete a macchia di leopardo e subito dopo tirare lo stucco con la spatola di ferro. Dato che resteranno vuote alcune parti, dopo aver lasciato asciugare 2 ore, si rifà la procedura. Per applicare tutto lo stucco, serviranno dalle 2 alle 4 mani. Se si volesse applicare solo una mano di stucco in un giorno, il giorno successivo sarà necessario pulire la parete con uno straccio per eliminare la polvere e riprendere l'applicazione. Più mani di stucco vengono passate sulla parete, più sfaccettature ci saranno sul risultato finale.

La cera[modifica]

In ultima fase, si dovrà applicare la cera con una spatola possibilmente di plastica.