Sardo/Complementi

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.

Complemento oggetto[modifica]

Va fatta notare una particolarità, propria anche di altre lingue come lo spagnolo: l'oggetto (ad eccezione di quando ci si riferisce ad animali) è sempre preceduto dalla preposizione a:

Sun cramande a Bobbore a boche manna = Stanno chiamando Salvatore a gran voce

Complementi indiretti[modifica]

In genere, non si notano particolari differenze fra il sardo e l'italiano per quanto concerne i complementi indiretti; ragion per cui, ci si limiterà a definire quelli introdotti da ciascuna preposizione.

De[modifica]

  • Specificazione
  • Argomento
  • Materia
  • Partitivo
  • Causa
  • Fine
  • Modo
  • Abbondanza
  • Qualità

Chin[modifica]

  • Compagnia
  • Modo
  • Mezzo

Peri[modifica]

  • Moto (per luogo)

Dae[modifica]

  • Moto (da luogo)
  • Agente
  • Allontanamento e distanza

Pro[modifica]

  • Causa
  • Fine
  • Vantaggio
  • Limitazione
  • Misura
  • Modo

In[modifica]

  • Stato in luogo
  • Tempo

A[modifica]

  • Termine
  • Fine
  • Mezzo
  • Moto
  • Modo
  • Pena
  • Tempo