Sardo/Pronomi

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.

Pronomi personali[modifica]

Soggetto[modifica]

Singolare Plurale
Dego[1]/Deo = io Nois = noi
Tue = tu
Bosté (uso formale, richiede la 3° persona) = lei
Bois = voi
Isse,Issu/Issa = lui/lei Issos/Issas = essi/esse

Complemento[modifica]

Tonici[modifica]

Singolare Plurale
[Dae / De / In / Pro / Tra] Mene
[A] Mimme / Mie
[Chin] Mécus
Nois = noi
[Dae / De / In / Pro / Tra] Tene
[A] Tibe / Tie
[Chin] Técus
Bois = voi
Se / Sese
Isse,Issu/Issa = lui/lei
Se / Sese
Issos/Issas = essi/esse

Atoni[modifica]

Singolare Plurale
Mi (dat./acc.) Nos (dat./acc.)
Ti (dat./acc.) Bos (dat./acc.)
Li (dat.)
Lu/La (acc.)
Si (rifles.)
Lis (dat.)
Los/Las (acc.)
Si (rifles.)

NOTE[modifica]

  1. Sarebbe la forma propria di Nuoro, anche se il più comune deo rientra ormai nell'uso diffuso.
  • I pronomi personali in forma atona precedono il verbo, ad eccezione del gerundio o dell'imperativo (escludendo ovviamente quello generico, che prevede l'infinito). Es.: "Pompiati in cara, deddé!", "Ponendesi a facher custa cosa e s'attera".
  • Qualora l'imperativo si unisca al/ai pronome/-i seguente/-i, avviene un rafforzamento della consonante che li lega. Es.: "Torramíllu su cuadernu!"
  • Nel caso in cui nos e bos si uniscano ad altri pronomi, la loro consonante finale è assimilata a quella che segue. Così, ad esempio: nollu - nolla/nollos - nollas = ce lo - ce la/ce li - ce le, bollu - bolla/bollos - bollas = ve lo - ve la/ve li - ve le. Per li/lis si impiegano due forme distinte: bilu - bila / bilos - bilas o líu - lía / líos - lías = glielo-gliela/glieli-gliele.

Particelle pronominali[modifica]

Esistono due particelle pronominali, corrispondenti all'italiano ne, che/nche e nde: tali particelle si alternano per evitare cacofonia e, spesso e volentieri, si uniscono ai pronomi personali complemento di forma atona.

Singolare Plurale
Mi che / Mi nche / Mi nde = me ne Noche / Nonche / Nonde = ce ne
Ti che / Ti nche / Ti nde = te ne Boche / Bonche / Bonde = ve ne
Si che / Si nche / Si nde = se ne
Che li / Nche li / Nde li = gliene
Che lu / Nche lu / Nde lu = -nelo
Che la/ Nche la / Nde la = -nela
Si che / Si nche / Si nde = se ne
Che lis / Nche lis / Nde lis = gliene
Che los / Nche los / Nde los = -neli
Che las / Nche las / Nde las = -nele

Così, ad esempio: "Bazzeboche!", "Piccamunoche un'attera tassa", "Faveddàndeli" etc.

È infine presente un'altra particella ancora, bi (vi / ci), tanto usata da risultare, certe volte, pleonastica nella struttura della frase. Es. "A custa cosa bi so pessande como como".

Pronomi dimostrativi[modifica]

  • Custu-Custos/Custa-Custas = questo-questi/questa-queste (vicinanza al locutore)
  • Cussu-Cussos/Cussa-Cussas = codesto-codesti/codesta-codeste (vicinanza all'ascoltarore)
  • Cuddu-Cuddos/Cudda-Cuddas = quello-quelli/quella-quelle (lontananza dal locutore e dall'ascoltatore)

Pronomi relativi[modifica]

  • Chi = che
  • Chie = chi/colui che
  • Su/Sa cale ; Sos/Sas cales = il/la quale ; i/le quali
NB:Tale forma è assai inusuale, specialmente se impiegata con valor dativale, rendendo piuttosto quest'ultimo con Chi + pron. pers. dativo. Es.: si preferisce dire "Est un'omin'e cabale chi l'abamus torrau su favore" invece di "Est un'omin'e cabale a su cale abamus torrau su favore".

Pronomi interrogativi[modifica]

  • Itte? = che (cosa)?
  • Chie? = chi?
  • Cuju/-a , cujos/-as? = di chi?
    Si riferisce a persone o cose. Es.:"Cuja est custa dommo?" (di chi è questa casa?), "E tue, cuju ses?" (e tu, figlio di chi sei?)

Pronomi possessivi[modifica]

  • Meu/Mea = mio/mia
  • Tuo/Tua = tuo/tua
  • Suo/Sua = suo/sua
  • Nostru/Nostra = nostro/nostra
  • Bostru = vostro/vostra
  • Issoro = (di) loro

Pronomi indefiniti[modifica]

  • Atteru/-a = altro/-a
  • Áttere = altri (sing.)
  • Nemmos = nessuno
  • Nessunu/-a = nessuno/-a
  • Donzunu/-a = ognuno/-a
  • Nudda = nulla
  • Carchidunu/-a = qualcuno
  • Cadaunu/-a = ciascuno/-a
  • [Su] nichele = [il] coso
  • [Su] bodale = [il] coso
  • S'itesina(ra)ta (da ite si na(ra)t) = il coso
  • Sos unos / Sas unas = gli uni / le une
  • Sos unos e sos atteros / Sas unas e sas atteras = gli uni e gli altri