Sardo/Interiezioni

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.

Qui di seguito sono presentate le interiezioni più elementari e comuni:

  • Ajò!/ant.Ajòni! = forza! , orsù!
  • Eja! = sì!
  • Emmo! = sì!
  • Alé!
  • Ello...! = e dunque...!
  • Uff'!
  • Mah!
  • Oh...! = [per richiamare qualcuno od in formulazione di una domanda]
  • Puh! / Putzidda! = puah!
  • Bo'! = basta! [sovente preceduto da puntu e]
  • Tittía! = che freddo! [sovente seguito da bette frittu!, bette astragu!, su frittu chi b'at! etc.]
  • Pistidda! = [per caldo o bruciatura]
  • Addolumannu! = purtroppo! [seguito dal possessivo per dare riferimenti, es. addolumannu nostru! ovvero "purtroppo per noi!"]
  • Mudu / -a! = zitto / -a!
  • Innorobona! = alla buon'ora!
  • Innoromala! = in mal'ora!
  • Arguai! = guai!
  • Iscuru / -a! = poveretto / -a!
  • Pacubene! = [di lamentazione, a volte seguito dal possessivo per dare riferimenti, es. pacubene tuo!]
  • Mamma mea! / Ma' Mea! = mamma mia!
  • Oddeu'! / Oddé! = oddio!
  • Sa làstima! = che peccato! [sovente ironico]
  • Mancari! = magari!
  • Malaittu / -a! = maledetto / -a! [a volte seguito da chi siat / sian]
  • Raju! = diamine! , caspita!
  • Archibusada! = caspita!
  • Balla! = caspita!
  • Bene!
  • Marranu / -a! = [per richiamare qualcuno in atteggiamento di sfida]
  • Tzée...! / Cée...! = [esclamazione di sorpresa, soprattutto negativa]