Inform e Glulx/Introduzione

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
  1. IntroduzioneInform e Glulx/Introduzione
  2. Cosa occorre per iniziareInform e Glulx/Cosa occorre per iniziare
  3. Le basi di Inform
  4. RUINS, l'avventura comincia
  5. Inform e ancora Inform
  6. Inform e Glulx
  7. Appendici

Se state cercando un libro illustrato di Alessia Marcuzzi o di Sabrina Ferilli, avete proprio sbagliato strada; tutto quello che qui potete trovare è un manuale su Inform, il linguaggio di programmazione più usato per scrivere le avventure testuali.

Un'avventura testuale può essere paragonata a una sorta di "storia interattiva" dove il lettore (o meglio, il giocatore) è chiamato in causa nello svolgere le opportune azioni (digitate attraverso la tastiera di un computer e seguite dalla pressione del tasto di Invio) che gli consentano di proseguire nella storia stessa, come ad esempio spostare determinati oggetti, parlare con delle persone, o magari fare un po' più di attenzione ai piccoli dettagli che a prima vista sfuggono.

Inform è attualmente lo strumento più potente ed efficace per poter realizzare un'avventura testuale, ma anche uno dei più difficili da usare; infatti, a meno che non si abbia una precedente esperienza nell'ambito della programmazione (in particolare sul linguaggio C), alcuni concetti tipicamente "informiani" e non come ad esempio le funzioni, le classi e gli oggetti, risultano essere veramente ostici da apprendere per chi è alle prime armi. Questo però non vuol dire che sia impossibile capirli; un po' di pazienza, tenacia e un buon manuale sono gli ingredienti magici per entrare in questo fantastico mondo, popolato da tutte le creature che volete: elfi, maghi e orchetti, nel caso di un'avventura fantasy, oppure demoni, zombie e vampiri in una bella storia horror.

Il manuale è strutturato in diversi capitoli e appendici, e affronta una serie di argomenti molto importanti ma spesso poco documentati. Leggendolo, non diventerete di certo dei geni della programmazione, ma riuscirete a capirne abbastanza da poter poi essere voi in grado di scrivere una vostra avventura (almeno si spera).

A chi conosce la lingua inglese e ha intenzione di approfondire questo straordinario linguaggio di programmazione, mi permetto di consigliare l'Inform Beginner Guide di Roger Firth (tradotto in italiano all'indirizzo http://www.inform-italia.org/docs/gip e scaricabile anche qui) e la quarta edizione dell'Inform Designer's Manual (il manuale ufficiale di Inform scritto da Graham Nelson, scaricabile anche qui).

Per consigli, insulti, opinioni, maledizioni e altro ancora la mia e-mail è scarvin@libero.it, ma potete anche contattarmi sul newsgroup it.comp.giochi.avventure.testuali. Buon divertimento…

Vincenzo Scarpa