Roccia/Materiali/Moschettoni

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro

Moschettone automatico per il Parapendio

Il moschettone è un anello di metallo incompleto per permettere l'apertura e la chiusura dello stesso. Di forme diverse, presenta un lato apribile che può essere fermato da una ghiera, può essere di acciaio oppure leghe leggere. Viene usato laddove c'è necessità di unire due elementi in maniera rapida sicura e riutilizzabile, per questo è usato spesso per sport quali alpinismo, parapendio, speleologia, arrampicata sportiva.

Specifiche tecniche[modifica]

I moschettoni devono essere marcati CE, meglio se marcati UIAA, perché quest'organo prevede carichi di rottura leggermente maggiori. Il carico di rottura longitudinale, cioè nella stessa direzione del lato lungo del moschettone, deve essere di almeno 22KN (2200Kg) e quello in direzione trasversale di almeno 7KN (700Kg).

Nelle norme al posto del termine moschettone può essere usato il termine connettore.

Vari tipi[modifica]

I moschettoni si possono divedere in due gruppi, quelli senza ghiera e quelli con ghiera.

moschettone con ghiera a vite

Di norma la ghiera è a vite (ma esistono anche a " molla a girare"), questo sistema serve, una volta chiuso, ad impedire un'apertura accidentale del braccio del moschettone. Ciò risulta vantaggioso per l'auto assicurazione in sosta e nelle manovre di cordata.

Spesso i moschettoni si trovano a strusciare il braccio apribile sugli spuntoni di roccia (sarebbe buona regola però avere l'accortezza di infilare il moschettone dal basso, cosicché il braccio risulti rivolto verso l'esterno), se si usa un moschettone senza ghiera, questo in caso di urto con uno spuntone che presenta un angolo ben marcato, potrebbe aprirsi, causando la caduta dell'alpinista o comunque una sicurezza molto precaria di questo. Se si presume che il moschettone non toccherà spuntoni che ne possano compromettere la sicurezza, si possono usare anche moschettoni senza ghiera (esempio per appendere le scarpette allo zaino, o anche in cordata ad esempio per fermare le asole della corda sul Gi-gi durante una discesa in corda doppia, ma se non vi va di rischiare la vita per pochi euro in più, il moschettone a ghiera solitamente è da preferire ad uno che ne è sprovvisto.

Moschettoni a pera[modifica]

moschettone a pera,senza ghiera dentro cui è stato fatto il Nodo mezzo barcaiolo

Esistono inoltre moschettoni detti "a pera" perché con la loro forma trapezoidale ricordano questo frutto. Questo tipo di moschettone risulta utile per effettuare il Nodo mezzo barcaiolo, in quanto la forma permette un discreto spazio dentro il quale far scorrere la corda con questo nodo (parte larga), mentre l'altra parte (stretta), una volta messa all'imbragatura consente una buona stabilità del moschettone stesso, che si traduce in una manovrabilità maggiore del nodo.


Moschettone ovale[modifica]