Dizionario chimico divulgativo/Informazioni tecniche

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Nel dizionario sono utilizzati diversi codici e templates non appartenenti al linguaggio di formattazione tipico di Wikibooks. Per non creare confusione e permettere agli utenti di espandere il libro con facilità vengono qui illustrate tutte le "peculiarità" del linguaggio del libro.

Link[modifica]

Nel libro vengono utilizzati tre tipi di wikilinks per collegarsi ai lemmi:

  • Se il lemma cui ci si deve collegare è interno al modulo in cui viene scritto il link (per esempio il link al lemma "Atomo" nel modulo "A" del libro) va usata la seguente sintassi:
[[#Lemma|lemma]]
Un normale wikilink dovrebbe contenere il nome del libro e del modulo ([[DCD/Nomemodulo#Lemma]]) ma in questo caso è possibile ometterli. Tuttavia va aggiunto "|lemma" per far comparire il testo come lo si vuole, senza il #.
  • Se il lemma cui si fa riferimento è contenuto in un altro modulo del libro va utilizzata la sintassi di Interno.
{{I|Nomemodulo#lemma}} (minuscolo) oppure {{I|Nomemodulo#Lemma}} (maiuscolo)
Tale link funziona anche per collegarsi a interi moduli: {{I|D}} genera un link al modulo D.
  • Se si vuole creare il link ad una pagina di un altro libro va usato un normale wikilink:
[[Nomelibro/Nomemodulo#Sezione|Testo visualizzato]]
L'esempio sopra mostra diversi parametri opzionali: [[Nomelibro]] linka alla pagina principale del libro, [[Nomelibro/Nomemodulo]] crea un link ad un modulo del libro, ed è possibile aggiungere il parametro #Sezione per rimandare ad una specifica sezione del libro. Aggiungere un pipe | dopo questi tre parametri permette di visualizzare un testo diverso da quello digitato per generare il link (per esempio [[Laboratorio di chimica in casa/Cloruro rameico#Colore|Guarda che bello!]] genera il link Guarda che bello!).

I tipi di link esposti prima sono spiegati nel dettaglio in Aiuto:Wikilink e Template:Interno.

  • Per i link al libro provenienti da altri libri va utilizzato un wikilink classico, con la sintassi:
[[DCD/Iniziale del lemma#Lemma|lemma]]
L'abbreviazione "DCD" evita di dover scrivere "Dizionario chimico divulgativo".

In fine, i link contenuti nelle icone di Wikipedia e Wikizionario prima della definizione dei lemmi sono degli interlinks.

Incipit dei lemmi[modifica]

La definizione di ogni termine è preceduto da un incipit in cui viene indicata la sua pronuncia (l'accento se in italiano o la traslitterazione se inglese) ed i link alla rispettiva pagina in Wikipedia e Wikizionario. Il tutto va inserito tramite il Template:Incipit:

{{Incipit|Sil-la-ba-ziò-ne|Link|pz/z/p}}

{{Incipit|E-le-mèn-to|elemento|pz}}E-le-mèn-to (Wikipedia-logo-v2.svg/Wiktionary small.svg):

{{Incipit|E-le-mèn-to|elemento|p}}E-le-mèn-to (Wikipedia-logo-v2.svg):

{{Incipit|E-le-mèn-to|elemento|z}}E-le-mèn-to (Wiktionary small.svg):

In tutti e tre i casi il template genera la sillabazione della parola, ed a seconda dei casi genera il link a wikizionario (z), wikipedia (p) o a entrambi (pz). Vi sono poi alcuni casi particolari.

Sinonimi[modifica]

Anche i sinonimi vengono generati con {{Incipit}}. La sintassi è {{Incipit|Sil-la-ba-ziò-ne|Modulo#Lemma|sin}} dove la sillabazione è quella del termine, il link è al lemma del sinonimo ed il terzo parametro è sin.

{{Incipit|E-le-mèn-to|E#elemento chimico|sin}}

E-le-mèn-to: vedi il lemma elemento chimico.

VisualEditor-logo.svgVisualEditor

Se si sta modificando il testo con VisualEditor, per creare l'incipit dei lemmi basta digitare due parentesi graffe aperte. Visual Editor aprirà automaticamente il box di inserimento per template. A questo punto va scelto di usare il template Incipit, e premuto su "inserisci template". Una volta premuto il pulsante, basterà inserire i tre parametri. I loro nomi sono semplicemente 1, 2 e 3, e corrispondono a quelli visti prima (solo che usando l'editor principale non c'era bisogno di specificare il loro numero): come testo del primo andrà inserita la divisione in sillabe della parola, nel secondo il collegamento a Wikipedia e/o Wikizionario e nel terzo vanno inseriti i codici p, z, pz o sin.

Nel caso in cui il nome della voce relativa al lemma fosse diversa fra Wikizionario e Wikipedia (caso in cui invece che usare p, z o pz dovevamo specificare p= e z=) i nomi dei tre parametri non saranno più 1, 2 e 3 ma 1, p e z.

Immagini[modifica]

Le immagini sono inserite in quattro modi:

  • Con il metodo classico, spiegato in Aiuto:Immagini;
  • All'interno di cassetti di solito stanno le immagini utilizzate come esempi. In questi possono essere disposte "a galleria"
  • Generate con il Template:Immagine DCD
  • A panorama, quando devono illustrare un lemma particolare (per esempio Atomo)

Template particolari[modifica]

Tavola periodica DCD[modifica]

I lemmi dedicati agli elementi chimici contengono il Template:Tavola periodica DCD, la cui sintassi è semplicemente: {{Tavola periodica DCD|Simbolo dell'elemento chimico}}. Questo genera un cassetto in cui è contenuta la tavola periodica con i link a tutti i lemmi sugli elementi chimici del DCD. La casella dell'elemento di cui ne si ha indicato il simbolo avrà il contorno evidenziato in rosso.

{{Tavola periodica DCD|Fe}}

Nota semantica[modifica]

I lemmi che hanno definizioni ambigue o che possono creare confusione possono contenere una nota sulla loro etimologia o sul loro significato, racchiusa nel Template:Nota semantica (esempio).

La sintassi è semplicemente: {{Nota semantica|Testo annotato.}}

Essa non è altro che un cassetto programmato per avere il nome "Nota semantica", la copertina gialla e contenere il testo digitato.

Note e bibliografia[modifica]

Le note possono essere "indipendenti", del tipo <ref>Testo annotato.</ref> oppure si possono riferire ad uno dei libri citati nella bibliografia (gli stessi per ogni modulo), ed in questo ultimo caso vanno create usando la sintassi del Template:Cita.

Pagine utili[modifica]

Templates[modifica]

Peculiari del libro
Di servizio

Pagine di aiuto[modifica]