Flora italiana/Liliopsida o Monocotiledoni/Orchidaceae

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Guida alla Flora italiana


Le Orchidacee[modifica]

La famiglia delle Orchidacee o più semplicemente Orchidee è diffusa in tutto il mondo, dai climi equatoriali a quelli polari, pur avendo una maggiore concentrazione di specie nei climi caldi. Comprende piante erbacee e poche specie di liane, con fiori irregolari formati da sei "tepali" (petali-sepali), uno dei quali in molte specie risulta più grande e più imponente degli altri.

La famiglia è molto nota per la bellezza dei suoi fiori, che nelle specie tropicali possono raggiungere dimensioni ragguardevoli. Le specie dei climi temperati hanno fiori più piccoli ma spesso, a distanza ravvicinata, appaiono altrettanto belli.

Dei circa 1000 generi conosciuti una trentina fa parte della flora spontanea italiana.

Caratteristiche generali[modifica]

Fairytale waring.png Questa sezione è ancora vuota; aiutaci a scriverla!

Orchidee selvatiche italiane[modifica]

Fairytale waring.png Questa sezione è ancora vuota; aiutaci a scriverla!


Note[modifica]