Flora italiana/Magnoliopsida o Dicotiledoni/Mirtali Fabali e affini

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Guida alla Flora italiana


Litracee[modifica]

La famiglia delle Litracee comprende nel mondo una trentina di generi, tra i quali si annoverano in prevalenze erbe, ma anche arbusti e alberi di grandi dimensioni.

Qui includiamo nelle Litracee anche il genere di piante acquatiche Trapa, che alcuni separano in una famiglia a sé stante, le Trapacee.

Caratteristiche generali[modifica]

Le Litracee spontanee e ornamentali presenti in Italia hanno le seguenti caratteristiche:

  • erbe (anche acquatiche), arbusti o alberetti
  • fusto spesso quadrangolare (rametti giovani)
  • foglie solitamente opposte
  • fiori di solito riuniti in infiorescenze e ben visibili
  • fiori con ovario infero, stilo unico, calice e corolla distinti oppure solo calice
  • spesso i petali sono in numero di 6
  • frutti più spesso secchi, ma anche carnosi

Generi di Litracee in Italia[modifica]

Gli unici generi indigeni in Italia sono:

  • Lythrum, la salcerella, con una decina di specie
  • Trapa, la castagna d'acqua

Sono presenti nella flora italiana come piante avventizie e/o coltivate:

Chiave di riconoscimento delle Litracee italiane[modifica]

erba:
* erba completamente immersa in acqua o galleggiante: Trapa
* erba non acquatica o piccolo cespuglio: Ammannia, Cuphea, Lythrum, Rotala
albero o arbusto: Lagerstroemia, Punica

Dettagli sulle Litracee italiane[modifica]

Lythrum (salcerella)[modifica]

Specie non illustrate: L. thesioides, L. thymifolia

Punica (melograno)[modifica]

Lagerstroemia[modifica]

Trapa (castagna d'acqua)[modifica]

Erbe non indigene[modifica]

Onagracee[modifica]

La famiglia delle Onagracee comprende ...


Caratteristiche generali[modifica]

{...}

Onagracee italiane[modifica]

{...}


Mirtacee[modifica]

La famiglia delle Mirtacee comprende ...

Caratteristiche generali[modifica]

{...}

Mirtacee italiane[modifica]

{...}


Fabacee (o Leguminose): v. modulo dedicato[modifica]

La famiglia delle Fabacee, molto spesso indicata anche con il nome di Leguminose, comprende nel mondo oltre 600 generi di erbe, arbusti e alberi, di cui alcuni molto importanti nell'economia umana. In Italia sono presenti, tra piante indigene, avventizie e coltivate, una sessantina di generi.

Data la vastità della famiglia e l'interesse che offre all'amante delle piante, le abbiamo riservato un modulo dedicato.

Poligalacee[modifica]

La famiglia delle Poligalacee comprende ...

Caratteristiche generali[modifica]

{...}

Poligalacee italiane[modifica]

{...}

Note[modifica]