Inglese/Articoli

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Corso di inglese
modifica
CopertinaInglese/Copertina
  1. Fonologia
    1. PronunciaInglese/Pronuncia
  2. Morfologia
    1. Articoli
      1. ArticoliInglese/Articoli
    2. Preposizioni
      1. Preposizioni di stato in luogoInglese/Preposizioni di stato in luogo
      2. Preposizioni di tempo at in onInglese/Preposizioni di tempo at in on
    3. Pronomi
      1. Pronomi personali soggettoInglese/Pronomi personali soggetto
      2. Pronomi personali complementoInglese/Pronomi personali complemento
      3. Pronomi possessiviInglese/Pronomi possessivi
      4. Appellativi di cortesiaInglese/Appellativi di cortesia
      5. Pronomi interrogativi 1Inglese/WH-Questions 1
      6. Pronomi interrogativi 2Inglese/WH-Questions 2
    4. Nomi
      1. PluraleInglese/Plurale
      2. Countable e uncountableInglese/Countable e uncountable
      3. Genitivo di possessoInglese/Genitivo di possesso
      4. Numeri cardinaliInglese/Numeri cardinali
      5. EtàInglese/Età
      6. OraInglese/Ora
      7. Nomi di Paesi e continentiInglese/Nomi di Paesi e continenti
      8. Aggettivi e sostantivi di nazionalitàInglese/Aggettivi e sostantivi di nazionalità
    5. Aggettivi
      1. Aggettivi qualificativiInglese/Aggettivi qualificativi
      2. Aggettivi possessiviInglese/Aggettivi possessivi
      3. Comparativi e superlativiInglese/Comparativi e superlativi
      4. Aggettivi dimostrativiInglese/Aggettivi dimostrativi
    6. Verbi
      1. Modo infinitoInglese/Modo infinito
      2. To be (presente semplice)Inglese/To be (presente semplice)
      3. Modo dichiarativoInglese/Modo dichiarativo
      4. Modo imperativoInglese/Imperativo
      5. Verbi modaliInglese/Verbi modali
      6. La forma in -ingInglese/La forma in -ing
      7. Verbi fraseologiciInglese/Verbi fraseologici
      8. Usi particolari di to beInglese/Usi particolari di to be
      9. Can: abilità, richiesta, permessoInglese/Can
      10. C'è - Ci sonoInglese/C'è - Ci sono
      11. Costruzione dei verbi che esprimono gusti o preferenzeInglese/Costruzione dei verbi che esprimono gusti o preferenze
    7. Avverbi
      1. Avverbi di frequenzaInglese/Avverbi di frequenza
      2. Espressioni avverbiali di tempoInglese/Espressioni avverbiali di tempo
  3. Sintassi
    1. Sintassi della frase
      1. Posizione del complemento oggetto e del complemento di termineInglese/Posizione del complemento oggetto e del complemento di termine
      2. Periodo ipoteticoInglese/Periodo ipotetico
    2. Sintassi del periodo
  4. Appendici
    1. Appendice 1: Verbi irregolariInglese/Appendice1
    2. Appendice 2: LessicoInglese/Lessico

Determinativo[modifica]

The

Pronuncia:

- /ðɘ/ davanti a consonante e h aspirata
- /ðɪ/ davanti a vocale o h muta (heir, honour, honest, hour).

Traduce da solo tutti gli articoli determinativi italiani il, lo, la, i, gli, le. Esso è quindi invariabile in genere e numero:

the rose(s), the bike(s)

Il suo uso è analogo a quello in italiano. In particolare si usa:

  • con aggettivi sostantivati con valore plurale
  • con nomi collettivi indicanti istituzioni
  • con i nomi di alberghi, ristoranti, teatri, cinema, club, musei, biblioteche e con i nomi di navi.

A differenza dell'italiano, NON si usa in questi casi:

  • con i nomi di lingue, sport, materie di studio:
    I can speak German quite well = So parlare il tedesco abbastanza bene.
    Golf is a boring game = Il golf è uno sport noioso.
  • con nomi propri (nomi, cognomi, festività, stati e continenti, laghi, montagne al singolare, isole al singolare. Fanno eccezione sostantivi geografici come: nazioni al plurale, fiumi, mari, oceani, catene montuose, isole al plurale, per esempio: the United States):
    Excuse me, is Mr. X here? = Scusate, c'è il Signor X?
    China is a huge country = La Cina è un paese enorme.
  • con i sostantivi plurali e singolari non numerabili che indicano concetti generali:
    I like detective stories = Mi piacciono le storie di detective.
    Life is wonderful = La vita è bella.
  • con i sostantivi indicanti una carica o un titolo seguiti da nome proprio
  • con i nomi propri di strade, piazze, ponti, parchi, stazioni, aeroporti, chiese, castelli.

Indeterminativo[modifica]

A (davanti a suoni consonantici, W-, Y-, H- aspirate)
An (davanti a suoni vocalici, h muta)

Traduce un, uno, una....

Analogamente all'italiano si usa con sostantivi singolari non definiti dal contesto della frase.

A differenza dell'italiano, invece, si utilizza davanti a nomi indicanti professioni, alcune malattie e le parti del corpo:

Anne is a secretary = Anne fa la segretaria.
I've got a headache = Ho (il) mal di testa.
She's got a long neck = Ha il collo lungo.

Ci sono 4 parole base che hanno un H- muto. I loro suoni iniziale sono il vocale. Si usa "'an'" davanti per questo motivo.

hour
honor/honour, honorable/honourable
honest, honesty
heir

Al contrario, ci sono parole che iniziano in H non muta e perciò il suono della lettera viene pronunciato. Si usa quindi "'a'".

house
horse
hair

Ci sono anche certe parole con vocale iniziale che richiedono l'uso di "'a'" per eufonia. Esempi noti:

a university / a university student / a university professor
a United States citizen
a union / a '"Union Jack'"
a UK flag

Voci correlate[modifica]