Guida maimonidea/Appendice2

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

IL COSMO SECONDO MAIMONIDE

Cosmo di Maimonide secondo Mishneh Torah

Descrizione[modifica]

Il diagramma mostra l'emanazione dei dieci intelletti separati, o angeli (identificati coi nomi di cui a "Leggi sui Fondamenti della Torah" 2:7) e le sfere. Gli intelletti separati non hanno vere posizioni fisiche.

L'emanazione è unidirezionale dalla Prima Causa giù fino a ishim, o intelletto agente. Le entità inferiori hanno pensieri di quelle superiori, ma non le influenzano in nessun modo.

Come viene illustrato nel diagramma dell'attività dell'Intelletto separato, ciascun angelo/intelletto separato ha due pensieri: un pensiero della Prima Esistenza, o DIO, ed un pensiero di se stesso. Dal suo pensiero di DIO emana il successivo angelo/intelletto separato, mentre dal suo pensiero di sé emana l'intelletto, l'anima ed il corpo di una sfera. È inoltre consapevole dell'intelletto separato al suo disopra (non disegnato).[1]

L'intelletto della sfera rappresenta alla sua anima l'intelletto separato che lo ha emanato. Ciò fa amare all'anima della sfera l'intelletto separato e le fa desiderare di unircisi. Poiché la sfera non può muoversi dalla sua posizione, questo desiderio la fa roteare.

La potenza dell'emanazione diminuisce man mano che si discende nella gerarchia, cosicché l'intelletto agente è troppo debole per emanare un'altra intelletto separato. Invece, per analogia con l'emanazione, proietta forme verso le varie combinazioni degli elementi e assiste gli esseri umani ad ottenere conoscenza.[2]

Il numero e l'ordine delle sfere mostrato nell'immagine di cui sopra segue le "Leggi sui Fondamenti della Torah" 3:1. La Guida II:9 (pp. 268-269) pone Venere e Mercurio al di sopra del Sole.

I quattro elementi sono organizzati in strati sferici ma, non avendo anima, non ruotano. Sotto l'influenza delle sfere rotanti, piccole quantità di elementi si spostano su e giù, mescolandosi a formare combinazioni diverse, sebbene ciascun elemento tenda a ritornare al suo posto naturale originale — si veda "Leggi sui Fondamenti della Torah" 3:10-4:6.[3]

Gerarchia angelica ebraica[modifica]

Maimonide, nel suo Mishneh Torah: Yesodei ha-Torah, conta dieci ranghi di angeli nella gerarchia angelica ebraica, iniziando dal più alto:[4]

Rango Angelo Note
1 Ḥayot Ha Kodesh
2 Ofanim
3 Erelim Vedi Libro di Isaia 33:7
4 Hashmalim Vedi Libro di Ezechiele 1:4
5 Serafim Vedi Libro di Isaia 6
6 Malakhim Messaggeri, angeli
7 Elohim "Esseri divini"
8 Benei Elohim "Figli di esseri divini"
9 Cherubini Vedi Tlamud Hagigah 13b
10 Ishim "esseri antropomorfi", vedi Libro di Daniele 10:5

Gerarchia angelica cabalistica[modifica]

Albero della Vita cabalistico[5]

Secondo la Cabala, come descritta nell'"Ordine ermetico dell'alba dorata", esistono dieci arcangeli, ognuno che comanda un coro di angeli e che corrisponde ad uno dei sephirot. È simile alla gerarchia ebraica degli angeli.[6]

Rango Coro di Angeli Traduzione Arcangelo Sephirah
1 Ḥayot Ha Kodesh Animali Santi Metatron Keter
2 Ofanim Ruote Raziel Chokmah
3 Erelim Troni Tzaphkiel Binah
4 Hashmalim Gli Elettrici Tzadkiel Chesed
5 Seraphim Gli Ardenti Khamael Gevurah
6 Malakhim Messaggeri, angeli Raffaele Tipheret
7 Elohim Dei Haniel Netzach
8 Benei Elohim Figli divini Michele Hod
9 Cherubini I Forti Gabriele Yesod
10 Ishim Persone Sandalphon Malkuth


Searchtool.svg Per approfondire, vedi La dimensione artistica e cosmologica della Mishneh Torah.

Note[modifica]

  1. Asher Benzion Buchman, "Mishneh Torah: Science and Art", Hakirah, The Flatbush Journal of Jewish Law and Thought 9, 2010, pp. 199-220.
  2. Miriam Galston, "A Re-examination of Al-Farabi's Neoplatonism", Journal of the History of Philosophy 15/1, 1977, pp. 13-32.
  3. David Gillis, Reading Maimonides' Mishneh Torah, Littman Library, 2015, pp. 396-397.
  4. Mark Copeland, "Terms And Descriptions Of Angels", Executable Outlines, 2004; Aymen Fares, "Angelics and the Angelic Realm", Spiritual.com.au, 2000;Johnny Tatum, "The Hierarchy of Angels: Hierarchical Chart of Angels", Worldnet Grace Ministries.
  5. Si ingrandisce cliccando ripetutamente.
  6. Angelologia.it; Mark Copeland, "Ministering Spirits: Angels In The Old Testament", Executable Outlines, 2004.