Sloveno/Terza e quarta declinazione femminile

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Terza declinazione femminile[modifica]

Il gruppo comprende:

  • vezzeggiativi e diminutivi di sostantivi, ad esempio mami da mama (mammina. da mamma), punči da punca (bambolina, per ragazza) e nomi propri quali Anči, Mili (piccola Anna, dolce Milena);
  • nomi propri stranieri (Ines, Karmen);
  • cognomi femminili (Ana Guštin, Marija Sivec);
  • alcune sigle (ZDA che significa USA).

La forma del vocabolo non cambia, resta eguale per tutti i casi e per tutti i numeri, in pratica si tratta di sostantivi indeclinabili.


Quarta declinazione femminile[modifica]

Include i sostantivi derivati da aggettivo, ad esempio desna (destra) che sottintende e significa desna roka (mano destra), bolniška (mutua) che sottintende e significa bolniška blagajna (cassa malati).

Analogamente fanno parte di questo gruppo i cognomi femminili in -ova (desinenza aggettivale), ad esempio Malenkova.

Si declinano come aggettivi.