DoubleCAD XT/Creare, aprire, salvare il disegno

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Copertina

Con Doublecad XT è possibile aprire un file già esistente oppure creare un nuovo file.

Per creare un nuovo file, appena aperto il programma, appare una schermata che permette di scegliere lo sfondo del progetto correlato con l'unità di misura, che è possibile vedere in “preview”. Se non si sceglie alcuno sfondo, premendo il tasto ok il programma sceglierà automaticamente “Normal_Black”. Se il tasto “set as default” è spuntato, il programma aprirà sempre lo sfondo selezionato.

Per aprire un file bisogna andare sulla barra degli strumenti in alto su File > Open (o Ctrl+O). Si apre una finestra, nella quale ci troviamo diverse informazioni: Open as read-only:Un file di sola lettura può essere solo visualizzato, non può essere modificato. Description:Visualizza il testo inserito nel campo Oggetto della finestra Info Riepilogo. Show Preview:Consente di visualizzare una miniatura del disegno. Solo i file DoubleCAD (*. Tcw e *. TCT) sono in grado di visualizzare anteprime. Setup:Quando si importano file di altri formati, consente di accedere alle opzioni di conversione. Il tasto “file of type” permette di scegliere il formato di apertura del file. Se non viene scelto alcun tipo di formato, il programma applicherà automaticamente “2CD-DoubleCAD Drawing File”.

Apri.jpg

Salvare il file[modifica]

Per salvare il disegno corrente su disco, si deve cliccare sulla barra degli strumenti in alto su File > Save o Save as.

Save.jpg

Save” (Ctrl+S) e “Save as” (Ctrl+Shift+S) compiono lo stesso ruolo per il primo salvataggio, ma per i successivi vi è una differenza: “save” permette di salvare qualcosa che è già stato precedentemente salvato ed è stato solamente modificato; “save as” permette di salvare il file con una nuova identità (nuovo nome, formato, cartella di salvataggio).

Se si vuole salvare solo parte del progetto si può selezionare l'oggetto desiderato e poi andare nella barra degli strumenti > File > “partial save”, che garantisce il salvataggio, o “partial load”, che permette di importarlo in un nuovo progetto e/o modificarlo.