Elettronica pratica/Registri

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.

Registri[modifica]

I registri possono spostare due tipi di informazioni digitali parallelo e seriale. I registri hanno inoltre due modi basilari per spostarle FIFO e LIFO. Il registro più semplice è un FIFO che è profondo di un livello solamente e largo di un bit. Fondamentalmente è un singolo Flip/Flop di tipo D.

FIFO[modifica]

Un FIFO (acronimo di First In First Out/Primo ad entrare, primo ad uscire) è un dispositivo digitale che sposta i dati nello stesso modo in cui si sposterebbero in una fila. Il primo pezzo d'informazione entrante è spostato oltre mentre altri gli vengono caricati dietro. Ciò continua finché viene sospinta fuori la fine. Come la fila dal droghiere.

LIFO[modifica]

Un LIFO (acronimo di Last In First Out-Ultimo ad entrare, primo ad uscire) è simile ad un FIFO, tranne che i dati escono nell'ordine inverso a quello d'entrata. I dati sono processati come dati in una struttura a pila.. Si immagini di sovrapporre l'un l'altro degli oggetti, il primo oggetto da spostare si troverebbe in cima alla pila. Perciò, l'ultimo oggetto sovrapposto ( oggetto in cima alla pila), sarebbe il primo oggetto da spostare.

Parallelo[modifica]

I registri in parallelo ammettono più bit a un tempo.

Registro a scorrimento[modifica]

I registri a scorrimento sono le interfacce seriali più semplici. Essi ammettono i dati seriali a uno alla volta e li convertono in forma parallela o viceversa. La prima maniera è "Ingresso seriale/Uscita in parallelo " e la seconda "Ingresso in parallelo/Uscita seriale". I registri a scorrimento sono utilizzati per realizzare macchine per lo stato più grandi come contatori e UART o Universal Asynchronous Receiver-Transmitter (ricevitore-trasmettitore asincrono universale).


Ingresso seriale/uscita parallelo[modifica]

Informazioni sui circuiti e su come sono costruiti

Ingresso parallelo/uscita seriale[modifica]

Informazioni sui circuiti e su come sono costruiti