Differenze tra le versioni di "Software libero a scuola/Laboratori con linux"

Jump to navigation Jump to search
guida ip statico
(guida apt-cacher-ng)
(guida ip statico)
per vedere se è stato fatto tutto correttamente lanciare il comando:
sudo apt update
 
===Impostare ip statico===
Controllare il nome dell'interfaccia di rete con:
ip link
Da qui si ottiene il nome dell'interfaccia (che può essere ens3, enp3s0 o altri)
 
Per impostare un ip statico su un'interfaccia di rete bisogna modificare il file /etc/netplan/01-netcfg.yaml
network:
version: 2
renderer: NetworkManager
ethernets:
InterfaceName:
dhcp4: no
addresses: [ip/mask]
gateway4: IpGateway
nameservers:
addresses: [dns1, dns2]
 
Infine ricaricare il file con:
sudo netplan apply
 
Per controllare il proprio ip poi basterà usare il comando
ip addr
 
[[Categoria:Software libero a scuola|Laboratori con wiildos]]

Menu di navigazione