Software libero a scuola/Rustdesk

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Indice del libro

Rustdesk è un programma che permette il controllo remoto di un dispositivo. Il programma è disponibile per tutti i sistemi operativi: Windows, MacOs, Linux, Android.

Dove scaricarlo[modifica]

Il sito di riferimento[1] permette il download adatto per il proprio dispositivo. È possibile scaricare le ultime versioni direttamente dal repository GitHub[2].

Come si usa[modifica]

Il programma deve essere installato sul dispositivo che si utilizza e sul dispositivo a cui si vuole accedere. Una volta avviato il programma il proprio dispositivo avrà un numero che lo identifica. Per poter controllare un altro dispositivo è necessario avere il suo numero identificativo. Questo numero va inserito nell'apposita finestra: il pc ospite riceverà una notifica di accesso che dovrà essere accettata. È possibile anche impostare una password per poter accedere direttamente senza l'intervento di una persona.

Attraverso il RustDesk oltre a controllare l'altro dispositivo è possibile inviare file e copiare ed incollare del testo. Inoltre è presente una chat testuale utile per poter comunicare.

Uso scolastico[modifica]

Vista la possibilità di accesso da remoto ad un altro computer, questo strumento può essere molto utile in situazioni di assistenza o di accompagnamento di persone che si trovano in difficoltà per vari motivi. Poter lavorare a più mani sullo stesso pc con l'utilizzo di doppia tastiera e mouse permette all'insegnante sia di monitorare a distanza il lavoro degli alunni, sia di supportare nell'esecuzioni di attività o nell'utilizzo del dispositivo.


Note[modifica]

  1. Il sito ufficiale di RustDesk
  2. Il repository GitHub