Software libero a scuola/Freeplane

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Indice del libro


Freeplane[1] è un programma molto utile per la creazione e la realizzazione di mappe mentali. Si può installare su un computer con i principali sistemi operativi: Windows, MacOS e Linux.

La sua caratteristica principale è quella di essere molto veloce nella realizzazione delle mappe se viene usata la tastiera. I tasti fondamentali per l'utilizzo di base sono il tasto Ins, per creare nodi figli, il tasto Invio, per creare nodi fratelli, e il tasto canc, per eliminare i nodi che non servono.

Una volta che la mappa è formata ci si può comodamente muovere nei rami e tra i nodi oltre che con il mouse, anche con le frecce presenti sulla tastiera, la barra spaziatrice permette di espandere o collassare i rami collegati al nodo corrispondente.

È possibile inoltre aggiungere immagini, collegamenti a file presenti nel computer, a pagine web o ad altre mappe.

Primo utilizzo[modifica]

L'aspetto che lascia più spiazzati nell'utilizzo di Freeplane è l'essenzialità. All'avvio di un nuovo file si presenta un solo nodo in cui cominciare immediatamente a scrivere.

Freeplane all'apertura

Uso a scuola[modifica]

Un programma come Freeplane può essere molto utile nelle attività scolastiche per lavori di organizzazione delle informazioni. In un'attività di brainstorming permette di inserire velocemente le informazioni per poi avviare un'attività di metacognizione che permette il riordino secondo logiche concordate dagli alunni di tutto ciò che è stato tabulato.

Oppure può essere uno strumento molto utile per visualizzare graficamente degli schemi da memorizzare: i verbi, le caratteristiche delle operazioni matematiche, delle figure geometriche, di un paesaggio geografico, di un periodo storico....

Note[modifica]

  1. Il sito ufficiale