Latino/Imperativo

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Regole fondamentali
Morfologia
  1. Le 5 declinazioni
    1. Origini delle 5 declinazioniLatino/Origini delle 5 declinazioni
    2. PrimaLatino/Prima declinazione
    3. SecondaLatino/Seconda declinazione
    4. TerzaLatino/Terza declinazione
    5. QuartaLatino/Quarta declinazione
    6. QuintaLatino/Quinta declinazione
  2. Aggettivi
    1. Prima classeLatino/Aggettivi di prima classe
    2. Seconda classeLatino/Aggettivi di seconda classe
    3. ComparativoLatino/Grado comparativo
    4. SuperlativoLatino/Grado superlativo
    5. Numerali
  3. Pronomi
    1. Pronomi personaliLatino/Pronomi personali
    2. Pronomi relativiLatino/Pronomi relativi
    3. Aggettivi e pronomi possessivi
    4. Aggettivi e pronomi indefinitiLatino/Aggettivi e pronomi indefiniti
    5. Aggettivi e pronomi dimostrativiLatino/Aggettivi e pronomi dimostrativi
  4. Il verbo
  5. Parti invariabili del discorso
    1. Formazione degli avverbiLatino/Formazione degli avverbi
    2. Classificazione degli avverbi
    3. Preposizioni
    4. Congiunzioni
    5. Interiezioni
Sintassi
  1. Sintassi di baseLatino/Sintassi di base
  2. Sintassi dei casiLatino/Sintassi dei casi
    1. NominativoLatino/Nominativo
    2. GenitivoLatino/Genitivo
    3. DativoLatino/Dativo
    4. AccusativoLatino/Accusativo
    5. VocativoLatino/Vocativo
    6. AblativoLatino/Ablativo
  3. Analisi del periodo
    1. Subordinata relativaLatino/Subordinata relativa
    2. Subordinata finaleLatino/Subordinata finale
    3. Completiva volitivaLatino/Completiva volitiva
  4. Periodo ipotetico
Appendice

In latino l'imperativo ha due tempi: presente e futuro. Il presente, come in italiano, serve per esprimere un ordine o un comando immediato. L'imperativo futuro, che non esiste in italiano, serve ad esprimere un comando solenne o un'azione che andrà reiterata nel tempo.

Imperativo presente[modifica]

L'imperativo presente latino si traduce con l'imperativo presente italiano, nella forma attiva o passiva.

Coniugazione Persona Attivo Passivo
1
amo, as, avi, atum, are
2^ sing. ama ama! amāre sii amato!
2^ plur. amāte amate! amāmini siate amati!
2
deleo, es, evi, etum, ēre
2^ sing. dele distruggi! delēre sii distrutto!
2^ plur. delēte distruggete! delemĭni siate distrutti!
3
mitto, is, misi, missum, ĕre
2^ sing. mitte manda! mittĕre sii mandato!
2^ plur. mittĭte mandate! mittimĭni siate mandati!
4
punio, is, ii, itum, īre
2^ sing. puni punisci! punīre sii punito!
2^ plur. punīte punite! punīmini siate puniti!
Mista
capio, is, cepi, captum, ĕre
2^ sing. cape prendi! capĕre sii preso!
2^ plur. capĭte prendete! capimĭni siate presi!
sum, es, fui, esse 2^ sing. es sii!
2^ plur. este siate!
fero, fers, tuli, latum, ferre 2^ sing. fer porta! ferre sii portato!
2^ plur. ferte portate! ferimĭni siate portati!
nolo, non vis, nolui, nolle 2^ sing. noli non volere!
2^ plur. nolīte non vogliate!
eo, is, ivi (ii), itum, ire 2^ sing. i vai!
2^ plur. ite andate!

Alcuni verbi hanno l'imperativo presente alla seconda persona singolare irregolare. Eccone alcuni:

  • dico, dicis, dixi, dictum, dicere (dire): dic!
  • duco, ducis, duxi, ductum, ducere (condurre): duc!
  • facio, facis, feci, factum, facere (fare): fac!
  • fero, fers, tuli, latum, ferre (portare): fer!

Imperativo futuro[modifica]

L'imperativo futuro latino non ha un tempo corrispondente in italiano, e si traduce a seconda del caso con un indicativo futuro semplice, con un imperativo presente o con un congiuntivo presente esortativo.

La forma passiva esiste[1], ma è poco usata.

Coniugazione Persona Attivo Passivo
1
amo, as, avi, atum, are
2^ sing. amāto amerai! amātor sarai amato!
3^ sing. amāto amerà! amātor sarà amato!
2^ plur. amatōte amerete!
3^ plur. amānto ameranno! amāntor saranno amati!
2
deleo, es, evi, etum, ēre
2^ sing. delēto distruggerai! delētor sarai distrutto!
3^ sing. delēto distruggerà! delētor sarà distrutto!
2^ plur. deletōte distruggerete!
3^ plur. delēnto distruggeranno! delēntor saranno distrutti!
3
mitto, is, misi, missum, ĕre
2^ sing. mittĭto manderai! mittĭtor sarai mandato!
3^ sing. mittĭto manderà! mittĭtor sarà mandato!
2^ plur. mittitōte manderete!
3^ plur. mittūnto manderanno! mittūntor saranno mandati!
4
audio, is, ii, itum, īre
2^ sing. audīto sentirai! audītor sarai sentito!
3^ sing. audīto sentirà! audītor sarà sentito!
2^ plur. auditōte sentirete!
3^ plur. audiūnto sentiranno! audiūntor saranno sentiti!
Mista
capio, is, cepi, captum, ĕre
2^ sing. capĭto prenderai! capĭtor sarai preso!
3^ sing. capĭto prenderà! capĭtor sarà preso!
2^ plur. capitōte prenderete!
3^ plur. capiūnto prenderanno! capiūntor saranno presi
sum, es, fui, esse 2^ sing. esto sarai!
3^ sing. esto sarà!
2^ plur. estōte sarete!
3^ plur. sunto saranno!
fero, fers, tuli, latum, ferre 2^ sing. ferto porterai!
3^ sing. ferto porterà!
2^ plur. fertōte porterete!
3^ plur. ferūnto porteranno!
eo, is, ivi (ii), itum, ire 2^ sing. ito andrai!
3^ sing. ito andrà!
2^ plur. itōte andrete!
3^ plur. eunto andranno!

I verbi volo, nolo e malo sono privi di imperativo futuro.

Le forme dell'imperativo futuro in alcuni verbi assumono il significato di presente:

  • scio, scis, scivi, scitum, scire (sapere) nelle forme scito, scitōte;
  • memini, meministi, meminisse (ricordare, difettivo) nelle forme memento, mementōte;
  • sum, es, fui, esse (essere) nelle forme esto, estōte (non sempre).

Imperativo negativo[modifica]

L'imperativo negativo si ottiene con l'imperativo presente di nolo (noli / nolite) seguito dall'infinito del verbo che si vuole negare.

Noli ex urbe fugere!
Non fuggire dalla città! (letteralmente: "Non voler fuggire dalla città!")

Note[modifica]

  1. Flocchini, Bacci, Moscio, Expedite, Grammatica essenziale, pag. 38