Vai al contenuto

Ridere per ridere

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.

LA VISIONE OTTIMALE DI QUESTO WIKILIBRO È CON L’ASPETTO VECTOR LEGACY (2010)

Se stai usando il nuovo aspetto (Vector 2022) scegli "Torna al vecchio aspetto" dal Menu principale o dalle tue Preferenze. Buona lettura!


Wikibook
Benvenuta/o nel wikibook:

RIDERE PER RIDERE

La psicologia dell'umorismo

Nr. 24 della Serie delle interpretazioni


Autore: Monozigote 2024


Falstaff, di Eduard von Grützner, 1921
Falstaff, di Eduard von Grützner, 1921
Ridi che ti passa!

Indice[modifica]

CopertinaRidere per ridere/Copertina

CAPITOLO 1: Introduzione alla Psicologia dell'UmorismoRidere per ridere/Capitolo 1

CAPITOLO 2: Teorie psicoanalitiche e della superioritàRidere per ridere/Capitolo 2

CAPITOLO 3: Teorie dell'eccitazione, incongruenza e inversioneRidere per ridere/Capitolo 3

CAPITOLO 4: Psicologia cognitiva dell'umorismoRidere per ridere/Capitolo 4

CAPITOLO 5: Psicologia sociale dell'umorismoRidere per ridere/Capitolo 5

CAPITOLO 6: Psicobiologia dell'umorismo e della risataRidere per ridere/Capitolo 6

CAPITOLO 7: Approcci della personalità al senso dell'umorismoRidere per ridere/Capitolo 7

CAPITOLO 8: Psicologia evolutiva dell'umorismoRidere per ridere/Capitolo 8

CAPITOLO 9: Umorismo e salute mentaleRidere per ridere/Capitolo 9

CAPITOLO 10: Umorismo e salute fisicaRidere per ridere/Capitolo 10

CAPITOLO 11: Applicazioni dell'umorismo in psicoterapia, istruzione e lavoroRidere per ridere/Capitolo 11

Discussione GeneraleRidere per ridere/Discussione Generale

Bibliografia e RiferimentiRidere per ridere/Bibliografia

PREFAZIONE[modifica]

Felix the Cat - Ah Ah!
Felix the Cat - Ah Ah!

L’umorismo è un'attività umana onnipresente che si verifica in tutti i tipi di interazione sociale. La maggior parte di noi ride di qualcosa di divertente molte volte nel corso di una giornata tipo. Sebbene sia una forma di gioco, l'umorismo svolge una serie di funzioni sociali, cognitive ed emotive "serie". Domande affascinanti sull'umorismo e sulla risata toccano ogni area della psicologia. Sorprendentemente, tuttavia, nonostante la sua evidente importanza nel comportamento umano, l'umorismo e argomenti correlati come la risata, l'ironia e l'allegria non vengono quasi mai menzionati nei testi di psicologia e in altri libri accademici. Sebbene esista una letteratura di ricerca considerevole e in continua espansione su questo argomento, la maggior parte degli psicologi sembra averne una conoscenza poco sistematica.
Lo scopo principale di questo wikilibro, quindi, è quello di fornire una revisione integrativa della teoria e dei risultati della ricerca in tutte le aree della psicologia dell'umorismo, con un capitolo dedicato a ciascun ramo della disciplina (cognitivo, sociale, biologico, della personalità, dello sviluppo, clinico, ecc.). Ho anche tentato di rendere questo studio utile come manuale di ricerca per coloro che, più esperti, potrebbero essere interessati a condurre le proprie ricerche in quest'area tematica. In ogni Capitolo, quindi, indico domande interessanti a cui resta ancora da rispondere, nuove ipotesi derivanti dai recenti sviluppi in varie aree della psicologia e promettenti metodi di ricerca per affrontare queste domande. I ricercatori senza dubbio vedranno altri modi in cui i concetti del loro campo di indagine potrebbero essere applicati alla comprensione dell'umorismo. Includo anche un'ampia bibliografia per coloro che desiderano esaminare più da vicino le fonti primarie. La mia speranza è che questo wikilibro susciti molte nuove idee interessanti e stimoli i lettori a espandersi in quest'area di ricerca.
Spero inoltre che questo mio studio possa essere utile anche a ricercatori di altre discipline interessati a conoscere il modo in cui l'umorismo è stato esaminato dagli psicologi. In vari punti del libro tocco alcuni dei contributi di diverse altre discipline, come l'antropologia, la biologia, l'informatica, la linguistica e la sociologia, che ampliano la ricerca degli psicologi. Infine, questo libro è destinato anche agli operatori sanitari (ad esempio medici, infermieri, terapisti occupazionali e fisioterapisti), alla consulenza, al lavoro sociale, all'istruzione e agli affari, che potrebbero essere interessati a potenziali applicazioni dell'umorismo nei loro rispettivi campi. Pertanto non presumo che i lettori abbiano necessariamente un forte background in psicologia. Per coloro che potrebbero avere meno familiarità con la disciplina, cerco di fornire informazioni sufficienti per rendere le teorie, i metodi e i risultati ragionevolmente accessibili. Quindi, sto tentando di raggiungere un pubblico abbastanza ampio con questo wikilibro. Chiedo indulgenza al lettore se sembra che mi stia "espandendo troppo". Buona risata!

Per approfondire, vedi Serie delle interpretazioni e Serie dei sentimenti.

Public domain Sotto lo pseudonimo Monozigote rilascia in dominio pubblico tutti i suoi scritti su Wikibooks Wikibooks

Si consiglia questo wikilibro a lettori con buona conoscenza delle lingue (DEELENESFRHELA) . Le citazioni estese in queste lingue sono lasciate nell'originale — nel caso di problemi nella visualizzazione dei caratteri nel testo, si consulti la pagina Unicode. La materia trattata si fonda essenzialmente sulla ricerca nei paesi anglofoni.