Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-2: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
m
Bot: sostituisco l'immagine T-55am2b_on_Panzermuseum_Munster.jpg con T-55AM2B_at_Panzermuseum_Munster.jpg
m (Bot: sostituisco l'immagine T-54_1.jpg con T-55A,_Technik-Museum_Pütnitz.jpg)
m (Bot: sostituisco l'immagine T-55am2b_on_Panzermuseum_Munster.jpg con T-55AM2B_at_Panzermuseum_Munster.jpg)
----
 
[[Immagine:T-55am2b on Panzermuseum Munster55AM2B_at_Panzermuseum_Munster.jpg|300px|left|thumb|T-55]]Migliorando in alcune componenti il T-54 apparve il '''T-55''', con una dotazione di munizioni, prima decisamente insufficiente, passata ad un accettabile valore di 43 (contro 34), motore potenziato, cannone stabilizzato su 2 assi e sistema di visione notturna, forse per la prima volta al mondo. Esso ha avuto un successo anche maggiore del carro precedente e continuamente aggiornato, ha prestato servizio fino ai nostri giorni. La Cina ne ha prodotto una copia, poi ulteriormente migliorata, a cominciare dal T-59 (copia del T-54). C'è stato un certo periodo in cui la protezione dei T-54/55 era, frontalmente, pressoché impenetrabile dai cannoni occidentali, anche se con l'avvento dei pezzi da 105mm le cose sono cambiate subito. I T-54/55 sono di gran lunga i mezzi di maggior successo di produzione sovietica e nessuno dei veicoli successivi, per quanto nominalmente più potenti, è riuscito ad eguagliarne il successo. Essi sono stati l'equivalente dei carri M46/47/[[w:48 Patton (carro armato)|M48]], soprattutto, per diffusione, degli ultimi 2.
 
----

Menu di navigazione